TomTom: pacchetto autovelox aggiornato

TomTom popone un nuovo pacchetto che prevede la possibilità di avere un elenco degli autovelox presenti in Italia. Costantemente aggiornato

Gli automobilisti potranno avere l'elenco di tutti gli autovelox presenti in Italia. Sono finite le spasmodiche ricerche su siti internet più o meno ufficiali della lista con la localizzazione delle temibili "macchinette" misura velocità, camaleonticamente nascoste dietro alberi, siepi o quant'altro: l'offensiva arriva da TomTom, il più famoso e più utilizzato navigatore satellitare presente sulle auto di milioni di italiani.

L'offerta è accattivante e prevede pure una promozione speciale: acquistando il pacchetto Tom Tom Autovelox per 1 anno, l'azienda dà altri 6 mesi in regalo. Un investimento che permette di avere una rete dettagliata e aggiornata di continuo di tutti gli autovelox presenti sul territorio, creata anche con l'ausilio degli utenti stessi, che segnalano dove sono posizionati i rilevatori fissi di velocità.

Tutti gli abbonati vengono informati degli ultimi aggiornamenti tramite e-mail. Gli aggiornamenti possono essere scaricati tramite il dispositivo TomTom, il software TomTom HOME oppure il sito Web TomTom.

Il servizio è disponibile anche con l'elenco dei rilevatori di altri paesi europei. L'automobilista viene avvertito anche tramite un messaggio sonoro e di testo nel caso ci sia un autovelox in avvicinamento.

Se vuoi aggiornamenti su TOMTOM: PACCHETTO AUTOVELOX AGGIORNATO inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Andrea Barbieri Carones | 13 aprile 2010

Vedi anche

Seat: tutti i numeri dietro la realizzazione di un’auto

Seat: tutti i numeri dietro la realizzazione di un’auto

Per capire cosa si nasconde dietro la realizzazione di un nuovo modello scopriamo tutti i segreti dello stabilimento Seat di Martorell.

Audi, Nvidia e Mobileye: intelligenza artificiale per la guida autonoma

Audi, Nvidia e Mobileye: intelligenza artificiale per la guida autonoma

Audi in collaborazione con i partner NVIDIA e Mobileye prosegue il suo sviluppo relativo all’intelligenza artificiale applicata alla guida autonoma.

Il Gruppo PSA studia la connessione 5G

Il Gruppo PSA studia la connessione 5G

Siglato un accordo di collaborazione con Ericsson ed Orange per un nuovo progetto.