Toyota Avensis: 5 stelle EuroNCAP

I parametri più severi nei crash test di EuroNCAP non penalizzano la media giapponese che si pone al vertice nella categoria delle berline

Toyota Avensis: 5 stelle EuroNCAP

di Redazione

26 febbraio 2009

I parametri più severi nei crash test di EuroNCAP non penalizzano la media giapponese che si pone al vertice nella categoria delle berline

.

Presentata al Salone di Parigi 2008, la Toyota Avensis ha mostrato un occhio di grande riguardo verso la clientela europea: linea di cintura alta, fari di generose dimensioni e fiancate scolpite hanno subito fatto temere le rivali Mondeo e Insignia.

Per espugnare il difficilissimo mercato europeo una tappa fondamentale rappresenta la sicurezza, indice che dal 1997 è di competenza EuroNCAP. Nei rinnovati crash test la Toyota Avensis, in virtù della giovane età, ha presentato un comportamento al vertice in quasi tutti i campi meritando il massimo risultato: 5 stelle.

Nella protezione degli occupanti la Avensis è ad altissimi livelli, 90%, con l’eccezione del pole test laterale dove EuroNCAP ha individuato un’innaturale carico sul lato dell’impatto, non rappresentativo di conducente umano. Ad una più attenta analisi i tecnici hanno comunque assegnato il massimo dei voti, anche in virtù dei 3,3 punti nel whiplash test che simula un tamponamento e conseguente “colpo di frusta”.

La protezione dei bambini, seppur con un distacco inferiore, è nuovamente al vertice della categoria, con 86 punti. I motivi sono molteplici: facilità d’installazione dei seggiolini, chiarezza delle indicazioni, avvisi per la disabilitazione dell’airbag lato passeggero e ovviamente massima protezione per bambini di 18 mesi e 3 anni.

La protezione del pedone, contrariamente all’andamento nelle altre aree, non raggiunge un valore all’altezza: solo 53 punti, segno che si può fare di più. I risultati, molto positivi per le gambe, calano quando la testa del manichino colpisce il cofano, inoltre l’altezza del muso colpisce con parti metalliche la zona addominale in caso di un adulto e la testa nel caso si tratti di un bambino.

Anche alla voce Safety Assist la Avensis ha un valore molto alto: 86%, grazie al sistema di controllo stabilità disponibile per tutte le versioni e all’insistente avvisatore acustico che ricorda d’indossare le cinture di sicurezza anche ai passeggeri posteriori.

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...