C’è molta Germania nell’Alfa Romeo Giulietta

L’azienda tedesca Bosch ha fornito all’Alfa Romeo una serie di soluzioni tecnologiche sia in ottica di risparmio carburante sia per l’entertainment

C'è molta Germania nell'Alfa Romeo Giulietta

di Andrea Barbieri Carones

03 marzo 2010

L’azienda tedesca Bosch ha fornito all’Alfa Romeo una serie di soluzioni tecnologiche sia in ottica di risparmio carburante sia per l’entertainment

Prosegue la partnership tra Bosch e Alfa Romeo, per dotare la nuova Giulietta di molte componenti. Per quest’auto Bosch ha sviluppato il sistema Start/Stop, che permette una riduzione delle emissioni nocive e dei consumi grazie a un motorino di avviamento elettrico specifico che entra in funzione quando il veicolo si ferma (al semaforo o in coda) facendolo ripartire la vettura semplicemente schiacciando sull’acceleratore. Il sistema, inoltre, include un software di controllo in grado di calcolare in tempo reale lo stato di carica della batteria e di trasmettere tali informazioni alla centralina motore per assicurare tutte le operazioni di spegnimento e riavvio.

Bosch fornisce anche il sistema di alimentazione benzina per il 1.4 TB da 120 CV e il sistema common rail per entrambe le versioni diesel, 1.6 JTDM e il 2.0 JTDM, sviluppati per garantire allo stesso tempo elevate prestazioni, contenimento dei consumi e abbattimento delle emissioni.[!BANNER]

L’azienda tedesca ha curato, inoltre, la progettazione e lo sviluppo del sistema di sicurezza passiva della nuova Alfa Romeo, fornendo la centralina e una serie di sensori capaci di far attivare tempestivamente, in caso di incidente, l’airbag doppio stadio guidatore e passeggero, il laterale guida e passeggero, l’airbag a tendina guida e passeggero, il doppio pretensionatore per le cinture di sicurezza guida e passeggero.

Spazio anche all’entertainment, visto che l’autoradio della nuova Giulietta è Bosch. Nel lettore CD/MP3 integrato nell’autoradio, fra le altre caratteristiche, è presente la funzione speed volume, che regola il volume in base alla velocità di percorrenza.