SUV in “Parada” con Yokohama

Il nuovo pneumatico Parada Spec-X di Yokohama è destinato ai SUV di ultima generazione. Verrà presentato al My Special Car Show di Rimini

Sono grandi, sono alti e pesanti. E il più delle volte con grandi motorizzazioni. Sono i SUV dell'ultima generazione, che spesso faticano, anche per le critiche condizioni invernali, a scaricare a terra tutta la loro potenza.

A questo ha pensato Yokohama che ha preparato Parada Spec-X proprio per loro. Il look aggressivo e molto sportivo di questo pneumatico specifico per i SUV sottolinea le prestazioni elevate in termini di controllo, tenuta di strada in curva, direzionalità e grip. Il disegno direzionale del battistrada ne aumenta le prestazioni in accelerazione e frenata, contemporaneamente a una maggior resistenza all'aquaplaning. Le numerose scanalature garantiscono infatti un'eccellente espulsione dell'acqua.

Per quanto riguarda l'asciutto i due cordoli longitudinali centrali assicurano una perfetta direzionalità e un grip ottimale: anche la stabilità è rafforzata da questi cordoli. La spalla di Parada Spec-X è caratterizzata da un rinforzo molto resistente tale da garantire precisione di guida in curva e consentire al prodotto di resistere allo stress che veicoli di grandi dimensioni e peso elevato come i SUV esercitano sulle masse non sospese. Grazie ai rinforzi sulle spalle l'usura del pneumatico è più regolare e ciò permette una durata maggiore. Il fianco inoltre è protetto da speciali rinforzi atti a preservare le ruote da urti contro marciapiedi e buche.

Migliorato con Parada Spec-X anche il comfort in termini di rumorosità, grazie alla presenza di un battistrada costruito secondo la tecnologia della variazione di passi. Un'usura regolare è garantita anche dalla presenza di piccoli fori posizionati al centro dei cordoli longitudinali, capaci di disperdere il calore prodotto dall'attrito del rotolamento.

Yokohama Parada Spec-X è disponibile in due misure: 235/55 R19 101V e 275/45 R20 110V.

Se vuoi aggiornamenti su SUV IN “PARADA” CON YOKOHAMA inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Leopoldo Canetoli | 20 febbraio 2009

Vedi anche

Audi, Nvidia e Mobileye: intelligenza artificiale per la guida autonoma

Audi, Nvidia e Mobileye: intelligenza artificiale per la guida autonoma

Audi in collaborazione con i partner NVIDIA e Mobileye prosegue il suo sviluppo relativo all’intelligenza artificiale applicata alla guida autonoma.

Il Gruppo PSA studia la connessione 5G

Il Gruppo PSA studia la connessione 5G

Siglato un accordo di collaborazione con Ericsson ed Orange per un nuovo progetto.

Ford e Toyota: insieme per uniformare le applicazioni bordo

Ford e Toyota: insieme per uniformare le applicazioni bordo

I due colossi collaborano per dar vita ad una piattaforma dedicata alle app.