In-Car Infotainment: viaggiare secondo Infiniti

La Casa giapponese lancia sul mercato europeo la seconda generazione di navigatori satellitari e lettori audio-video

Lo sbarco in Europa di Infiniti coincide con il lancio da parte della Casa giapponese di un nuovo sistema di informazione e intrattenimento: si chiama In-Car Infotainment ed è la nuova generazione del sistema di infotainment per musica, informazioni e intrattenimento in auto.

La base per il lancio europeo sarà la G37 Cabrio che verrà presentata al Salone di Ginevra (dal 5 al 15 marzo prossimi) e sarà inizialmente l'unica vettura del marchio giapponese a disporre di questo nuovo sistema che comprende un sofisticato navigatore satellitare con disco rigido da 30 GB realizzato da Infiniti insieme a Xanavi.

Il sistema integra una nuova mappatura 3D delle strade europee, incluse Turchia, paesi dell'Est e Russia, che vengono visualizzate su uno schermo touchscreen da 7 o 8 pollici (in base all'allestimento scelto), la cui nitidezza e definizione è stata aumentata di quattro volte rispetto alla generazione precedente.

Le informazioni sulla viabilità vengono fornite da un sistema RDS-TMC rinnovato che assicura un calcolo più veloce di un percorso alternativo in caso di code. Il software, grazie alla collaborazione con Michelin, offre informazione anche sui "POI", i punti di interesse, ovvero ristoranti, musei, attrazioni turistiche e tanto altro di 20 grandi città europee (tra cui Roma, Milano, Madrid, Barcellona, Vienna, Glasgow, Parigi, Londra e Berlino).

Integrate nello schermo ci sono anche le funzionalità Bluetooth, i comandi del climatizzatore e dell'impianto audio, azionabili manualmente o tramite comandi vocali. In Infiniti hanno pensato di integrare una "Music Box" da 10 GB nel nuovo sistema in modo tale da consentire l'archiviazione di oltre 300 CD audio, che possono essere archiviati sul disco rigido aggiornabile anche tramite porta USB.

Oltre ai CD il nuovo In-Car Infotainment permette di connettere l'iPod e ricaricarne la batteria, mentre per quanto riguarda i DVD, ovviamente, la loro riproduzione è possibile solamente a vettura ferma e freno a mano inserito.

A completare il tutto c'era bisogno di un impianto audio all'altezza della situazione: per l'occasione è Bose a firmare il sistema audio, uno diverso per ogni modello della Casa giapponese. Sulla G37 cabrio, ad esempio, gli altoparlanti sono integrati nei poggiatesta anteriori.

Se vuoi aggiornamenti su INFINITI inserisci la tua e-mail nel box qui sotto: