Bmw, collaborazione con Intel per la guida autonoma

La Casa dell’Elica ha stretto un accordo con le due aziende specializzate per arrivare allo sviluppo di un’auto a guida autonoma.

Bmw è in procinto di siglare una nuova collaborazione con la Mobileye, azienda israeliana specializzata in software dedicati alla guida autonoma, e con la Intel, celebre colosso americano che produce processori per computer.

L'obiettivo della Casa tedesca è quello di accelerare la ricerca e lo sviluppo nel campo della guida senza pilota che porterà alla realizzazione di un'auto dotata capace di guidare senza l'ausilio di un conducente umano. Per ottener questo risultato la Casa dell'Elica sfrutterà le competenze della Mobileye, leader nella produzione di telecamere, software e altri componenti utili al progetto della guida senza pilota, inoltre copre quasi il  70% del mercato relativo ai sistemi di rilevamento di collisione (tra i suoi clienti ci sono tante Case automobilistiche, tra cui la stessa Bmw). Intel, dal canto suo, dovrebbe fornire il "cervello elettronico" in grado di gestire il sofisticato sistema di cui stiamo parlando.

Per il momento i dettagli di questa nuova partnership rimangono ignoti, ma presto dovrebbe arrivare l'ufficialità dell'accordo e con esso ulteriori informazioni in merito alla vicenda.

Se vuoi aggiornamenti su BMW inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Donnici | 01 luglio 2016

Altro su BMW

Bmw M2: tuning di sostanza secondo Dahler
Tuning

Bmw M2: tuning di sostanza secondo Dahler

La factory bernese completa la gamma Bmw M2: dopo l’esemplare unico M2 Cabrio, arrivano la M2 Coupé e la M2 Clubsport. Ce n’è per tutti i gusti.

Bmw M4 CS: più leggera e versatile nella guida sportiva
Anteprime

Bmw M4 CS: più leggera e versatile nella guida sportiva

La nuova M4 CS si pone un gradino sotto la GTS per offrire una guida più versatile, adatta sia alla pista che alle strade aperte al pubblico.

Bmw: le novità al Salone di Shanghai 2017
Anteprime

Bmw: le novità al Salone di Shanghai 2017

Anteprima mondiale per Mini John Cooper Works Countryman; Bmw Serie 5 passo lungo per la Cina, i servizi Bmw Connected, la serie speciale di Bmw i8.