Dacia: arriva il cambio manuale automatico Easy-R

Sarà disponibile su Sandero e Logan abbinato al motore TCe da 90 CV.

Dacia: arriva il cambio manuale automatico Easy-R

di Valerio Verdone

25 novembre 2015

Sarà disponibile su Sandero e Logan abbinato al motore TCe da 90 CV.

La Dacia risponde alle esigenze di mobilità dei suoi clienti con un nuovo cambio manuale automatico, denominato Easy-R che arricchisce i modelli del marchio romeno. In particolare, questa soluzione tecnica sarà proposta in abbinamento al motore TCe da 90 CV su Sandero, Sandero Stepway e Logan MCV.

Si tratta di una trasmissione elettromeccanica, che, rispetto alla tecnologia idraulica, offre, secondo il Costruttore, una maggiore flessibilità ed una risposta più rapida. Inoltre, il numero delle componenti ridotto di circa il 25%, è sinonimo di una maggiore affidabilità e di una manutenzione semplificata.

Il cambio in questione, al fine di essere il più affidabile possibile, ha subito 130.000 ore di prove al [glossario:banco] e 120 mila chilometri di prove su strada. Ma non è tutto, ogni volta che una nuova unità viene prodotta, viene scrupolosamente controllata.

Utilizzare la trasmissione Easy-R è molto semplice, è possibile selezionare tramite la leva una delle quattro modalità di funzionamento: D (Drive), N (Neutral), R (retromarcia) e M (Manuale). Se invece si vuole avere un controllo totale dei cambi marcia, si può scegliere la modalità manuale, e sfruttare un ulteriore freno motore.

Meno costoso di un cambio convenzionale l’Easy-R ha un prezzo di appena 600 euro e, insieme al sistema Stop & Start garantisce gli stessi consumi e le stesse emissioni di CO2 di una vettura con una trasmissione manuale. Ovviamente, chi è particolarmente attento alle percorrenze, può sempre contare sulla modalità ECO.

I prezzi delle Dacia con il nuovo cambio vanno dai 12.000 euro della Sandero Lauréate TCe 90 E6 Easy-R, ai 14.000 euro della Logan MCV Prestige TCe 90 E6 Easy-R.