Mercedes F015 Luxury in Motion Concept, svelata al CES 2015

In occasione della kermesse di Las Vegas, la Casa tedesca ha presentato l’auto che definisce il futuro della guida autonoma.

Mercedes-Benz F015 Luxury in Motion Concept

Altre foto »

Dopo aver svelato le sofisticate caratteristiche dei veicoli dotati di guida autonoma "S500 Intelligent Drive" e "Future Truck 2025", il Costruttore Mercedes si spinge ancora più in là, presentando in occasione del CES di Las Vegas la futuristica F015 Luxury in Motion Concept, prototipo a guida autonoma  sviluppato per affrontare e superare le difficoltà della guida di tutti i giorni in una megalopoli da più di 20 milioni di abitanti.

Oltre ad offrire la possibilità di una guida autonoma, la F015 Luxury in Motion Concept risulta capace di interagire in modo intelligente con gli altri utenti della strada: ad esempio, un pannello posteriore formato da numerosi LED può avvertire il veicolo che si trova dietro che il traffico davanti a noi sta rallentando, ma non frenando completamente, oppure nel caso che un pedone stia attraversando la strada, un apposito sistema frena la vettura e contemporaneamente viene attivato un segnale luminoso frontale che sottolinea la frenata del veicolo.

Lunga 5,20 metri, larga 2,02 m, alta 1,52 e con un abbondante passo di 3,61 metri, questo originale prototipo mescola le forme di una coupé con quelle di una monovolume, inoltre si distingue per i già citati LED capaci di fornire numerose informazioni sulla guida della vettura, comprese quelle relative alla guida autonoma attiva - abbinata all'accensione di una luce blu - oppure alla guida controllata da un conducente (luce bianca).

Il futuristico prototipo della Casa della Stella a tre punte sfrutta una sofisticata scocca battezzata "Smart Body Structure" che si distingue per l'utilizzo di un mix di materiali che comprende la presenza di fibra di carbonio, alluminio e acciai ad alta resistenza, capaci di offrire un risparmio di peso di circa il 40% rispetto alle automobili attualmente in produzione. Il corpo vettura risulta privo di montante centrale in modo da ospitare quattro grandi portiere apribili a libro fino ad un angolo di 90°. Le portiere vantano inoltre la presenza di un sistema di sicurezza chiamato Pre-Safe Structure, dotato di cuscini gonfiabili posizionati all'altezza della linea di cintura che funzionano proprio come un tradizionale airbag.

L'abitacolo della F 015 può contare su quattro poltrone singole totalmente indipendenti e in grado di ruotare di 360°, così da poter realizzare un vero e proprio salotto mobile. L'ambiente interno vanta inoltre la presenza di ben sei schermi a Led capaci di offrire una scenografica "arena digitale", inoltre i passeggeri hanno la possibilità di interagire con gli schermi tramite l'utilizzo dei comandi gestuali chiamati "eye-tracking" o con l'interfaccia "touch".

Dal punto di vista meccanico, questa concept sfrutta un sistema "fuel cell" capace di offrire una potenza totale di 200 kW (272 CV) e una coppia massima di 200 Nm per ruota. L'autonomia risulta di ben 1.100 km, mentre le prestazioni dichiarate parlano di un'accelerazione  da 0 a 100 km/h effettuata in 6,7 secondi, di  una velocità massima limitata ai 200 km/h e di un consumo medio  pari a 0,6 l/100 km di idrogeno.

Se vuoi aggiornamenti su MERCEDES-BENZ inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Donnici | 07 gennaio 2015

Altro su Mercedes-Benz

Mercedes SL 65 Amg by Vath: roadster da 700 CV
Tuning

Mercedes SL 65 Amg by Vath: roadster da 700 CV

Oltre il 10% di "cavalleria" in più (e 325 km/h) sprigionati dal poderoso V12 biturbo per la SL 65 Amg "riveduta e corretta" dal tuner bavarese.

Daimler: auto EV e batterie in Cina per aumentare le vendite Mercedes?
Mercato

Daimler: auto EV e batterie in Cina per aumentare le vendite Mercedes?

Una news dal Web riporta che fra i piani a medio termine, da parte di Stoccarda, potrebbe esserci la produzione di auto elettriche in Cina.

Mercedes-Benz Classe E 220d Auto AMG Line: la prova su strada
Prove su strada

Mercedes-Benz Classe E 220d Auto AMG Line: la prova su strada

La grande berlina tedesca è migliorata in tutto, con uno stile meno "ingessato" dell’ultima generazione, con tecnologie di livello e un motore diesel vero "cuore" di gamma.