Jaguar-Land Rover: maggiore sicurezza con la realtà aumentata

Per aumentare la sicurezza, il sistema sviluppato dal Gruppo inglese punta tutto sui "montanti trasparenti" e sulla navigazione "follow me ghost car".

Sviluppare nuove tecnologie di realtà aumentata capaci di offrire una maggiore Sicurezza attiva in automobile. L'obiettivo del Gruppo Jaguar - Land Rover nello sviluppo del nuovo progetto "360 Virtual Urban Windscreen" è più che chiaro e per raggiungere questo risultato, il Costruttore automobilistico inglese ha svelato le funzioni del tecnologico Head-Up Display, in grado di offrire una visuale a 360 gradi dell'area che circonda la vettura, senza l'ingombro dei montanti dedicati al supporto del tetto.

I singoli montanti potranno quindi beneficiare della presenza di uno schermo capace di riprodurre le immagini riprese da telecamere posizionate negli angoli ciechi, il tutto abbinato allo speciale parabrezza che evidenzia (tramite un alone che attraversa il parabrezza virtuale) i movimenti delle cose e delle persone che ci passano intorno. A secondo delle esigenze, il sistema rende trasparenti i montanti sul lato destro o su quello sinistro, in modo da semplificare manovre ipoteticamente a rischio, come le svolte o le retromarce. A questo utilissimo dispositivo si unirà il sistema di navigazione satellitare di ultima generazione "Follow-Me Ghost Car Navigation", capace di proiettore sul nostro parabrezza un'auto virtuale da seguire, fino alla destinazione desiderata.

"Il nostro obiettivo finale è quello di ridurre i potenziali incidenti e migliorare l'esperienza della guida in città. Il Team di Ricerca Jaguar Land Rover procede nello sviluppo di questa tecnologia per migliorare la visibilità e fornire al guidatore le informazioni giuste al momento giusto. Se riusciamo a non far distogliere gli occhi del pilota dalla strada ed a dargli tutte le informazioni senza distrarlo, possiamo contribuire a facilitargli la guida nelle condizioni più difficili e nel traffico più congestionato. - ha dichiarato il Dr. Wolfgang Epple, Director of Research and Technology di Jaguar Land Rover che ha aggiunto - "Vogliamo che tutte queste informazioni compaiano sull'Head-Up Display proprio il linea con lo sguardo del pilota, senza che questi debba cercarsele distogliendo gli occhi dalla strada."

Il sistema 360 Virtual Urban Windscreen di Jaguar-Land Rover potrebbe esprimere tutte le proprie potenzialità collegandosi con le varie infrastrutture e i servizi delle città, in modo da fornire all'utente numerose ed utili informazioni per la vita di tutti i giorni, a partire dai vari prezzi praticati dalle stazioni di rifornimento, alle informazioni sul traffico in tempo reale, sulle eventuali deviazioni e incidenti, fino ad arrivare ai parcheggi disponibili e alle info sugli alberghi e i ristoranti.

Se vuoi aggiornamenti su JAGUAR inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Donnici | 15 dicembre 2014

Altro su Jaguar

Jaguar: la baby F-Pace debutterà nel 2018?
Anteprime

Jaguar: la baby F-Pace debutterà nel 2018?

Alcune indiscrezioni catturate dal Web indicano che entro due anni sarà prodotta una piccola Suv da affiancare alla nuova F-Pace.

Jaguar XE 2.0 D Turbo 180 CV AWD R-Sport: la prova su strada
Prove su strada

Jaguar XE 2.0 D Turbo 180 CV AWD R-Sport: la prova su strada

Costruita nella stessa fabbrica della F-Pace, prende in dote dalla Suv anche il sistema di trazione integrale, perfezionando così una serie interessante di caratteristiche proprie.

Jaguar XKSS Continuation: la rinascita dal passato
Curiosità

Jaguar XKSS Continuation: la rinascita dal passato

"Tirata" in nove esemplari secondo le esatte specifiche della supercar anni 50 derivata dalla D-Type, la XKSS sarà svelata a novembre.