Guida autonoma: la California dice sì ai test su strada pubblica

La California apre ai costruttori la libertà di effettuare dei test su strade pubbliche con veicoli autonomi.

Mercedes Classe S 2014 "autonomous car"

Altre foto »

Lo Stato della California apre sempre di più alla guida autonoma e lo fa con la disposizione di legge "Senate Bill n.1298" che autorizza i test delle automobili senza conducente sulle strade pubbliche e non più in percorsi chiusi alla circolazione degli altri veicoli. 

Con questa novità anche la Silicon Valley dice sì alla possibilità di veder circolare vetture guidate dall'intelligenza artificiale, dando modo ai costruttori di provare i loro prototipi in mezzo al traffico quotidiano. 

L'occasione sarà colta anche da Mercedes, che dopo aver ricevuto la licenza per i test pubblici ha annunciato l'intenzione di potenziare il suo programma di ricerca su questo genere di veicoli già attivo negli USA.

Thomas Weber, Membro del Boaard of Management di Daimler e Responsabile Group Research e Mercedes Cars Development, ha affermato che si tratta di: "Un'opportunità per dare ulteriore slancio allo sviluppo di queste nuove tecnologie negli Stati Uniti, dove la circolazione stradale si differenzia per molti aspetti da quella tedesca. Le informazioni raccolte daranno un notevole contributo dal punto di vista tecnico all'evoluzione delle vetture a guida autonoma".  

Mercedes sottolinea l'importanza di provare le auto senza conducente anche in Nord America per via delle differenze strutturali che esistono tra la Germania (dove il costruttore ha sede) e gli USA, dove ci sono strade più ampie e con molte più corsie, semafori sul lato opposto della strada e numerosi incroci a quattro strade in cui la precedenza è di chi arriva per primo. 

Tutte queste situazioni di traffico potenzialmente assai diverso da quello europeo potranno essere sfruttate per mettere a punto gli algoritmi di gestione dei veicoli autonomi, consentendo al database di arricchire le proprie "memorie" e fornire all'unità elettronica tutte le informazioni necessarie per prendere la decisione giusta al momento giusto.

Se vuoi aggiornamenti su GUIDA AUTONOMA: LA CALIFORNIA DICE SÌ AI TEST SU STRADA PUBBLICA inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Giuseppe Cutrone | 25 settembre 2014

Vedi anche

Guida autonoma: Intel crea l

Guida autonoma: Intel crea l'Automated Driving Group

Intel investe sulla guida autonoma e annuncia la nascita di una divisione dedicata che si chiamerà Automated Driving Group.

Bmw: nel 2021 la prima auto autonoma al 100%

Bmw: nel 2021 la prima auto autonoma al 100%

La Casa dell’elica ha dichiarato che lancerà la sua prima vettura 100% a guida autonoma con intelligenza artificiale nel 2021.

EuroNcap 2016: ecco i risultati degli ultimi crash test

EuroNcap 2016: ecco i risultati degli ultimi crash test

Massima valutazione per 4 modelli su 9; sempre più netto il divario fra vetture "di serie" e quelle dotate del "safety pack" richiesto da Ncap.