CarPlay di Apple su 24 milioni di auto entro 5 anni

Uno studio di Abi Research ipotizza una grande diffusione di CarPlay, che potrebbe essere installato su 24 milioni di vetture entro il 2019.

La conquista dell'automobile da parte dei produttori di tecnologia è ormai partita e tra Apple con il suo CarPlay e Google con Android Auto, appare evidente che le vetture del futuro saranno sempre più connesse e "app-dipendenti". 

In base a questa premessa, non stupiscono le stime pubblicate da Abi Research nel rapporto "Automotive Infotainment Market Research" secondo il quale, entro i prossimi 5 anni, ben 24 milioni di automobili al mondo saranno dotate del sistema CarPlay e saranno quindi capaci di integrarsi perfettamente con tutti i più diffusi dispositivi mobili di Apple. 

Secondo gli addetti del settore, la soluzione proposta da Cupertino dovrebbe riuscire a conquistare la parte più grande del mercato, tanto da assumere una posizione dominante rispetto alla quale è tutto da valutare il peso di Android Auto, atteso al debutto nel 2015. 

Google però, a dispetto delle ipotesi degli analisti, può fare leva sul supporto di 40 costruttori che hanno già deciso di adottare la sua piattaforma, ma a fare la differenza potrebbe essere l'enorme diffusione di Android sul mercato degli apparecchi mobili, di certo superiore a iOS di Apple. 

A questa possibile e forte offensiva CarPlay potrà rispondere fin da subito con il supporto di marchi come Audi, Bmw, Mercedes, Ford, Toyota, Jaguar-Land Rover, Nissan e Volvo, con i primi modelli dotati della tecnologia Apple attesi sul mercato già entro l'anno. 

Abi Research sottolinea che l'adozione di standard chiusi come quello usato da CarPlay potrebbe portare alla presenza di più sistemi diversi installati nel medesimo tempo sulla stessa vettura, una scelta quasi obbligata da parte dei costruttori, il cui interesse sarà quello di garantire la compatibilità dei sistemi di bordo con il maggior numero possibile di dispositivi e accontentare così il più ampio numero di clienti.

Se vuoi aggiornamenti su CARPLAY DI APPLE SU 24 MILIONI DI AUTO ENTRO 5 ANNI inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Giuseppe Cutrone | 11 luglio 2014

Vedi anche

Opel: il cruise control adattivo debutta su Astra e Sports Tourer

Opel: il cruise control adattivo debutta su Astra e Sports Tourer

Il cruise control adattivo firmato Opel aumenta il confort e diminuisce lo stress di chi guida.

Mercedes: con C.A.S.E. l’auto è sempre più connessa

Mercedes: con C.A.S.E. l’auto è sempre più connessa

Le funzionalità "always on": Mercedes punta al futuro della mobilità con il digital brand Mercedes me, pioniere dell’Industry 4.0.

Nissan, protagonista al CeBIT con le tecnologie per la guida autonoma

Nissan, protagonista al CeBIT con le tecnologie per la guida autonoma

La Casa giapponese si presenta alla più grande fiera digitale del Vecchio Continente con le ultime novità dedicate alla guida autonoma.