Cruise PR-1: la guida autonoma per Audi A4 e S4

L’azienda americana Cruise porta la guida autonoma sulle Audi A4 e S4 con un kit attivabile anche durante la marcia.

Cruise PR-1: la guida autonoma per Audi A4 e S4

di Giuseppe Cutrone

07 luglio 2014

L’azienda americana Cruise porta la guida autonoma sulle Audi A4 e S4 con un kit attivabile anche durante la marcia.

Per provare la guida autonoma non ci sarà bisogno di attendere Google, né costruttori come Volvo, Nissan e Mercedes (che di recente hanno presentato delle tecnologie di questo tipo). Una piccola società americana chiamata Cruise, infatti, ha anticipato tutti sul tempo, presentando un kit capace di rendere una vettura tradizionale in un mezzo in grado di viaggiare da sola, senza la conduzione dell’uomo. 

La soluzione di Cruise si chiama PR-1 ed è al momento installabile solamente sulle Audi A4 e S4, anche se in futuro si prevede di renderla compatibile con altri veicoli in commercio. Il kit può trasformare le vetture tedesche in autonomous car in appena 24 ore, dando modo al proprietario di passare dalla guida manuale a quella automatica premendo un comando dedicato anche durante la marcia. 

Il sistema PR-1 di Cruise funziona per adesso solamente sulle autostrade della California, ma i suoi inventori assicurano che presto sarà possibile usarlo anche sulle strade di altri stati americani. Il montaggio si effettua sul tetto e la produzione prevista nella prima fase di commercializzazione è di 50 esemplari, ciascuno venduto al prezzo di 10.000 dollari con installazione e manutenzione comprese. 

Sebbene possa sembrare una soluzione non molto economica, va detto che la proposta della piccola azienda americana ha un prezzo probabilmente di molto inferiore a quello che potrebbero avere i primi veicoli a guida autonoma in arrivo sul mercato nei prossimi anni. Al di là dei facili entusiasmi, l’effettivo impatto sulla sicurezza rimane tutto da vedere.