5 stelle Euro NCAP per la nuova Volkswagen Polo

Massimo punteggio per la rinnovata Volkswagen Polo nei crash test Euro NCAP: sicurezza al top sia per gli adulti che per i bambini a bordo

5 stelle Euro NCAP per la nuova Volkswagen Polo

Tutto su: Volkswagen Polo

di Redazione

31 agosto 2009

Massimo punteggio per la rinnovata Volkswagen Polo nei crash test Euro NCAP: sicurezza al top sia per gli adulti che per i bambini a bordo

.

Anche la nuova Polo si presenta agli abituali “esami” di Euro NCAP e si “laurea” con il massimo dei voti. Sono 5 infatti le stelle ottenute dalla piccola di Wolfsburg, che appena arrivata sul mercato può così entrare nel club delle più sicure in circolazione, un risultato che le era sfuggito per una stella nei crash test della precedente generazione.

Ottimi i riscontri nei test sulla protezione degli occupanti adulti, nei quali la Volkswagen Polo di quinta generazione (in versione 1.2 Trendline a 5 porte) si è comportata egregiamente ottenendo una valutazione del 90 %. Nell’urto frontale, infatti, la cella dell’abitacolo non ha subito deformazioni ottenendo così il massimo punteggio. L’unica possibilità, comunque remota, di danno è per i femori del conducente e deriva dal piantone di sterzo. Buoni anche i risultati nei test di urto laterale, nel pole test e nella prova del colpo di frusta.

Massimo punteggio anche per la protezione dei bambini, sia nella prova di urto frontale che laterale, a cui ha contribuito la possibilità di disattivare l’airbag lato passeggero e poter montare così un seggiolino contromarcia. Risultato: 86 %, cioè sopra la media di 10 punti buoni.  

La prova più difficile, quella della protezione pedoni, è stata superata con il risultato non brillante del 41%. Giudicata adeguata la conformazione del paraurti, ma le numerose aree rigide del cofano sono potenzialmente rischiose per i pedoni sia piccoli che adulti.

71%, infine, nella valutazione dei sistemi di sicurezza attiva di cui la nuova Polo è dotata. Su questa pesa soprattutto la disponibilità dell’ESP, che non è presente come equipaggiamento di serie su tutta la gamma e non in tutti i paesi. Ma la possibilità di poterlo scegliere come optional è stata comunque premiata.