Audi porta la connettività 4G di Vodafone a bordo

Il gruppo Volkswagen e Vodafone collaboreranno per portare la connettività a Internet veloce sui modelli Audi dal 2015.

Volkswagen e Audi hanno stretto un accordo con Vodafone per portare la connettività sui modelli che saranno lanciati a partire dal prossimo anno. 

L'operatore delle telecomunicazioni britannico fornirà al gruppo di Wolfsburg delle soluzioni per la connettività mobile capaci di integrarsi con i sistemi di bordo delle vetture, sfruttando una speciale SIM embedded realizzata appositamente per le automobili. 

La SIM rispetta infatti le specifiche richieste per l'uso in auto ed è capace di resistere a temperature comprese tra -40 e +85 gradi, oltre ad essere in grado di integrarsi perfettamente con il sistema Audi connect

I clienti Audi potranno così disporre di una connessione Internet ad alta velocità durante il viaggio, sfruttando i servizi M2M globali di Vodafone, che si è occupato di mettere a punto i processi di attivazione lavorando sulla base delle richieste fatte da Volkswagen. 

La connettività 4G di Vodafone era sbarcata già l'anno passato sulla Audi S3 e lo stesso modello sarà esposto al prossimo CeBIT presso lo stand della società britannica.

Se vuoi aggiornamenti su AUDI inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Giuseppe Cutrone | 10 marzo 2014

Altro su Audi

Audi RS3 Sportback e Sedan: dotazioni e allestimenti
Anteprime

Audi RS3 Sportback e Sedan: dotazioni e allestimenti

Le versioni high performance di Audi A3 entreranno in prevendita ad aprile: lancio commerciale fissato per fine estate. Ecco tutte le informazioni.

Audi Q4: il SUV-coupé compatto arriva nel 2019
Anteprime

Audi Q4: il SUV-coupé compatto arriva nel 2019

L'inedita Audi Q4 verrà commercializzata nel 2019 e sfiderà la BMW X4 e la Mercedes GLC Coupé.

Audi A5 Cabriolet: al debutto i nuovi turbodiesel
Anteprime

Audi A5 Cabriolet: al debutto i nuovi turbodiesel

La gamma di Audi A5 Cabriolet si amplia con l’arrivo del 2.0 TDI 190 CV e del 3.0 TDI da 218 CV. Prezzi rispettivamente da 55.550 e 57.050 euro.