Peugeot, nuove motorizzazioni al Salone di Ginevra 2014

Peugeot mostra a Ginevra gli innovativi propulsori PureTech e BlueHDi, confermando il proprio impegno nella riduzione di consumi ed emissioni.

Peugeot, motori PureTech al Salone di Ginevra 2014

Altre foto »

Peugeot non presenta solo nuovi modelli al Salone di Ginevra, in programma dal 6 al 16 marzo 2014. Negli oltre 2500 metri quadri dello stand ginevrino, il marchio del Leone assicura il giusto spazio alle innovative motorizzazioni 1.2 litri e-THP tre cilindri benzina PureTech e turbodiesel BlueHDi nelle versioni 1.6 e 2.0 litri.

Peugeot, tecnologia PureTech

Parola d'ordine downsizing. Sul fronte dei propulsori a benzina Peugeot  presenta sotto il cofano della 308 l'inedito propulsore 1.2 tre cilindri benzina turbocompresso, apripista della famiglia e-THP PureTech. Punto di forza dell'unità a tre cilindri iniezione diretta ad alta pressione (200 bar) è la turbina di nuova generazione capace di assicurare grande piacere di guida fin dai bassi regimi. Accreditato di una potenza di 130 cavalli e una coppia massima pari a 230 Nm a 1750 giri/minuto, il propulsore garantisce in maniera stabile l 95% della coppia tra 1500 e 3500 g/min. Naturalmente grande attenzione ai costi di utilizzo e al rispetto dell'ambiente, con consumi ridotti del 21% rispetto a motori di pari potenza ed emissioni inquinanti di soli 107 grammi per chilometro di anidride carbonica.

Peugeot BlueHDi

Le novià non si fermano ai propulsori a benzina. Peugeot presenta al Salone di Ginevra 2014 i nuovi motori diesel dotati della tecnologia antinquinamento BlueHDi, montata su diverse versioni dei modelli 308, 308 SW e 508. Unendo la funzione  SCR (Selective Catalytic Reduction) e il filtro attivo Antiparticolato con additivo (FAP), i motori e-HDi sono in grado di ridurre gli NoX fino al 90% ed eliminare il Particolato del 99.9%. Entrando nel dettaglio il nuovo 1.6 BlueHDi 120 cavalli, abbinato al cambio meccanico a sei rapporti, consuma nel ciclo misto solamente 3.2 litri per 100 chilometri ed emette solo 85 g/km di CO2.

Se vuoi aggiornamenti su PEUGEOT inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Simonluca Pini | 05 marzo 2014

Altro su Peugeot

Dakar 2017, si conclude con il trionfo Peugeot
Motorsport

Dakar 2017, si conclude con il trionfo Peugeot

Storica tripletta per la 3008DKR nella difficile maratona motoristica

Peugeot 3008DKR: tripletta alla Dakar nella terza tappa
Motorsport

Peugeot 3008DKR: tripletta alla Dakar nella terza tappa

Loeb, Sainz e Peterhansel ai primi tre posti della classifica generale

Peugeot: la 3008DKR parte per la Dakar 2017
Motorsport

Peugeot: la 3008DKR parte per la Dakar 2017

4 equipaggi per percorrere 9.000 km ad alto tasso adrenalinico