CarPlay: Apple sale a bordo di Ferrari e Volvo

Apple presenta CarPlay, il sistema integrato sui modelli Ferrari e Volvo per portare le funzionalità dell'iPhone a bordo.

Apple, marchio noto e apprezzato nel mondo dell'informatica e dell'elettronica di consumo, è sempre più interessato al settore automobilistico. Un sentimento perfettamente ricambiato, si potrebbe affermare, con la tecnologia di Cupertino che si è dimostrata di grande interesse per due costruttori come Ferrari e Volvo

La novità si chiama CarPlay Apple ed è un sistema capace di integrare l'iPhone con l'auto sfruttando l'assistente virtuale Siri (già visto su diversi dispositivi Apple) e i comandi vocali. L'obiettivo è consentire agli utenti di accedere con estrema semplicità alle funzioni presenti nello smartphone della Mela, ampliando in questo modo le capacità multimediali della strumentazione di bordo. 

La Ferrari ha spiegato in un comunicato: "Da domani i nostri clienti potranno dunque beneficiare del sistema più semplice e sicuro di usare al meglio il proprio iPhone in vettura. CarPlay permette infatti un utilizzo incredibilmente intuitivo per effettuare chiamate, usare le mappe, ascoltare la musica e accedere ai messaggi, semplicemente con una parola o con un tocco del display centrale". 

CarPlay di Apple è in grado di sfruttare l'interfaccia software del sistema multimediale delle vetture di Ferrari e Volvo, a cui aggiunge le funzionalità di Siri e la possibilità di usare le applicazioni che danno modo di leggere le email, inviare e ricevere messaggi, navigare sul Web o ascoltare musica in streaming con servizi come Spotify

Gli utenti potranno quindi muoversi tra le funzioni di bordo come fanno sul loro smartphone Apple, così da trovarsi perfettamente a loro agio senza la necessità di spostarsi tra un dispositivo e l'altro per accedere alle applicazioni preferite. 

Il costruttore svedese ha annunciato che la prima auto a poter contare su questa tecnologia sarà la nuova Volvo XC90, aggiungendo che il collegamento tra iPhone e vettura avviene per mezzo di un cavo Lightning che potrebbe essere sostituito da una connessione Wi-Fi.

Se vuoi aggiornamenti su CARPLAY: APPLE SALE A BORDO DI FERRARI E VOLVO inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Giuseppe Cutrone | 03 marzo 2014

Vedi anche

Lexus LS 500h, i segreti del Multi Stage Hybrid System

Lexus LS 500h, i segreti del Multi Stage Hybrid System

Il sistema che gestisce lo schema ibrido dell’ammiraglia giapponese porta inediti livelli di piacere di guida ed efficienza.

Nissan punta sulla connettività per i propri clienti

Nissan punta sulla connettività per i propri clienti

La connettività è al centro della strategia che Nissan vuole implementare al fine di migliorare l'esperienza dei propri clienti.

Maserati Q4: la trazione integrale intelligente

Maserati Q4: la trazione integrale intelligente

Particolarmente ottimizzata per la Levante, dov'è presente la modalità Offroad, la trazione integrale Q4 si conferma un punto di forza per Maserati.