Toyota sperimenterà la ricarica wireless

Partiranno tra poche settimane in Giappone le prove sperimentali del nuovo sistema di ricarica wireless di Toyota.

Toyota inizierà a fine febbraio a testare un nuovo sistema di ricarica wireless per i suoi veicoli a ridotte emissioni. Lo ha confermato lo stesso produttore, il quale ha specificato che le prove si svolgeranno ad Aichi, in Giappone. 

La ricarica wireless di Toyota è frutto di una tecnologia recente ed è pensata per rifornire di energia in maniera efficace sia modelli completamente elettrici che ibridi plug-in, ai quali basterà essere semplicemente parcheggiati in un'apposita piazzola di sosta per immagazzinare la corrente utile al loro funzionamento. 

La ricarica senza cavi di Toyota usa una tecnologia a risonanza magnetica che permette il passaggio di energia elettrica sfruttando la risonanza prodotta dalle variazioni di intensità del campo magnetico generate tra l'induttore integrato nel terreno (nel punto in cui il veicolo viene posteggiato) e l'induttore ricevente, che viene invece implementato sull'automobile. 

Secondo Toyota, questa soluzione è pensata per ridurre al minimo le interferenze elettromagnetiche sugli apparecchi vicini, evitando anche grosse perdite di efficienza nella trasmissione di energia che potrebbero essere causate da un imperfetto allineamento tra l'induttore che trasmette e la sua controparte progettata per ricevere.  

Allo scopo di assicurare il corretto posizionamento del veicolo al momento della sosta, il costruttore giapponese ha aggiornato il sistema di assistenza al parcheggio integrando la funzione che mostra l'esatta posizione dell'induttore nel dispositivo Toyota Intelligent Parking Assist

I tempi di ricarica sono di circa 90 minuti e il tutto funziona ad una potenza di 2 kW. Il periodo di prove durerà un anno e vedrà l'uso di alcuni modelli ibridi Plug-in allo scopo di perfezionare il sistema nell'ottica di renderlo poi disponibile sui modelli di serie.

Se vuoi aggiornamenti su TOYOTA inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Giuseppe Cutrone | 13 febbraio 2014

Altro su Toyota

Toyota C-HR, elogio della personalità
Ultimi arrivi

Toyota C-HR, elogio della personalità

Estetica "da prototipo", doppia motorizzazione che strizza l’occhio all’ibrido e trazione integrale. La crossover-coupé giapponese sguinzaglia le proprie armi con doti dinamiche sorprendenti.

Toyota: nel 2020 una nuova gamma elettrica extended range?
Ecologiche

Toyota: nel 2020 una nuova gamma elettrica extended range?

Rumors dal Web indicano che il colosso giapponese svilupperà, in tempo per le Olimpiadi di Tokyo, una gamma zero emissioni ad autonomia elevata.

Toyota GT86: continua il Playground Tour
Eventi

Toyota GT86: continua il Playground Tour

Il 5 novembre l’appuntamento di Milano