Carglass premia i tecnici più veloci nel cambio cristalli

Carglass ha organizzato una competizione tra i suoi 6 migliori tecnici premiando il cambio più rapido e accurato del parabrezza di un'Audi A3.

Carglass Best of Belron 2012

Altre foto »

Una competizione vera e propria quella che ha riguardato Carglass Italia e i suoi installatori, ciascuno dei quali doveva cambiare il parabrezza di un'auto nel minor tempo possibile

La gara, riservata ai dipendenti Carglass e organizzata ogni due anni, è davvero singolare: sostituire il vetro di un'Audi A3 nel miglior modo possibile, ossia senza lasciare spazio a pericolose fessure dove si può infiltrare la pioggia e che possono portare alla rottura improvvisa del cristallo.

 

In realtà, le voci che concorrono al punteggio finale sono ben 211: dall'attenzione per la sicurezza personale - il lavoratore deve indossare abbigliamento e occhiali ad hoc - alla meticolosità con cui segue le procedure di montaggio, a come si relaziona con il cliente (che in gara è impersonificato da un giudice di gara), fino a come riesce a organizzare il suo lavoro.

 

I sei partecipanti hanno dovuto affrontare tre prove: nella prima il tecnico doveva sostituire il finestrino lato guidatore, nella seconda riparare un parabrezza scheggiato e infine smontare e rimontare un parabrezza nuovo in un tempo di circa un'ora.

 

A vincere il titolo di campione della competizione "Best of Belron" è stato Alberto Susani di Lodi, che rappresenterà l'Italia alle finali mondiali di Barcellona del 23 e 24 maggio, dove convergeranno i rappresentanti dei vari paesi in cui l'azienda britannica è presente. Il vincitore si è aggiudicato anche un assegno da 4.200 euro. 


Carglass, società specializzata nella sostituzione e nella riparazione dei vetri auto, è presente nella Penisola con circa 130 officine e centri assistenza.

 

Se vuoi aggiornamenti su CARGLASS PREMIA I TECNICI PIÙ VELOCI NEL CAMBIO CRISTALLI inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Andrea Barbieri Carones | 13 marzo 2012

Vedi anche

Emissioni: da Toyota un nuovo catalizzatore?

Emissioni: da Toyota un nuovo catalizzatore?

Progetto sviluppato insieme a Denso: nuovo substrato FLAD, il 20% in meno di metalli ed è più piccolo. Il primo impiego su Lexus LC 500h.

Lexus LS 500h, i segreti del Multi Stage Hybrid System

Lexus LS 500h, i segreti del Multi Stage Hybrid System

Il sistema che gestisce lo schema ibrido dell’ammiraglia giapponese porta inediti livelli di piacere di guida ed efficienza.

Nissan punta sulla connettività per i propri clienti

Nissan punta sulla connettività per i propri clienti

La connettività è al centro della strategia che Nissan vuole implementare al fine di migliorare l'esperienza dei propri clienti.