Cadillac presenta il nuovo 2.0 litri turbo da 273 CV

La nuova unità 2.0 litri turbo da 136,5 CV/litro debutterà nel 2013 sotto il cofano della berlina sportiva Cadillac ATS.

Cadillac presenta il nuovo 2.0 litri turbo da 273 CV

di Francesco Donnici

16 dicembre 2011

La nuova unità 2.0 litri turbo da 136,5 CV/litro debutterà nel 2013 sotto il cofano della berlina sportiva Cadillac ATS.

Cadillac ha svelato le caratteristiche tecniche della nuova unità quattro cilindri turbo da 2.0 litri da 273 CV. L’inedito propulsore farà il suo debutto sulla berlina compatta di lusso Cadillac ATS, attesa per l’anterprima mondiale fissata il prossimo gennaio, in occasione del Salone di Detroit 2012. Il nuovo motore realizzato dal Costruttore americano è frutto dell’ennesima operazione di downsize che prevede la riduzione dei centimetri cubici dei propulsori, ottimizzando così consumi ed emissioni inquinanti, senza penalizzare le prestazioni.

Potenza specifica da record: 136,5 CV/litro

Dotato di turbocompressore e iniezione diretta di benzina, l’inedito propulsore offre una potenza specifica di ben 136,5 CV/litro, per un totale di 273 CV, dati che rendono il nuovo 2.0 litri una delle unità più potenti della propria categoria. Le moderne tecnologie usate su questo quattro cilindri sovralimentato prevedono un’architettura twin cam, l’albero a gomiti in acciaio forgiato con albero di controbilanciamento modulare, quattro valvole per cilindro, fasatura variabile, turbo dotato di twin scroll e intercooler aria-aria e uno speciale raffreddamento spray dedicato ai pistoni.

L’attrito diminuisce del 16%

Oltre ad aver diminuito l’attrito del motore fino al 16%, i tecnici del Costruttore americano ne hanno migliorato l’efficenza, grazie all’adozione di un inedito sistema di combustione con un rapporto di compressione più elevato rispetto ai precedenti propulsori, mentre per ottimizzare la dinamicità dei fluidi sono state utilizzate innovative tecniche di analisi computazionale. La coppia massima di 353 Nm erogata dal 2.0 litri, viene raggiunta al 90% in un arco di giri compreso tra 1.500 e i 5.800 giri/min, mentre l’azione del twin scroll ottimizza la potenza del propulsore eliminando i possibili ritardi del turbocompressore.

Il debutto nel 2013

Come anticipato in precedenza, la nuova unità 2.0 litri turbo debutterà nel 2013 sulla berlina sportiva Cadillac ATS, assemblata nel moderno impianto di Lansing Grand River a partire dall’estate 2012. La futura coupé yankee verrà offerta su alcuni mercati anche con altri due motori aspirati, tra cui un 2.5 litri e un performante V6 da 3.6 litri.

No votes yet.
Please wait...