Ford annuncia il 2.0 litri Crate Engine Concept

Il nuovo 2.0 litri della Ford offerto in versione aspirata e turbo verrà utilizzato in modo trasversale su tutta la gamma.

Ford Fiesta ST - Motor Show 2011

Altre foto »

Il reparto Racing Parts di Ford lancerà il prossimo anno un inedito propulsore 2.0 litri a benziona aspirato, appartenente alla nuova famiglia "Crate Engine Concept".

Si tratta di un moderno propulsore quattro cilindri dotato di un rapporto di compressione particolarmente elevato pari a 12.0:1, in grado di offrire una potenza compresa tra i 160 e 175 CV. Questo nuovo motore verrà utilizzato in modo trasversale su molti modelli della gamma Ford come ad esempio la berlina Mondeo, la monovolume media C-Max e la piccola sportiva Fiesta ST, dove verrà offerto nella variante da 150 CV.

In un secondo momento il nuovo 2.0 litri verrà proposto anche in versione sovralimentata - dotata di tecnologia EcoBoost - in grado di raggiungere una potenza di circa 300 CV. Questa declinazione estremamente spinta del nuovo propulsore 2.0 litri equipaggerà i modelli di punta della Costruttore americano, andando così a sostituire gli ormai obsoleti propulsori V6 e proseguendo la filosofia del downsize inaugurata dalla famiglia di motori EcoBoost della Casa dell'Ovale Blu.

Se vuoi aggiornamenti su FORD inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Donnici | 12 dicembre 2011

Altro su Ford

Ford Mondeo SW 2.0 TDCi 180 CV AWD Powershift: la prova su strada
Prove su strada

Ford Mondeo SW 2.0 TDCi 180 CV AWD Powershift: la prova su strada

La qualità generale della Mondeo è di buon livello e su strada non delude mai. Prestazioni e sicurezza viaggiano di pari passo con un comfort elevato.

Ford Mustang GT Convertible: svelato il restyling 2017
Anteprime

Ford Mustang GT Convertible: svelato il restyling 2017

Dopo la versione coupé, la Casa dell’Ovale blu svela l’aggiornamento anche per la Ford Mustang GT Convertible.

Mondiale Rally 2017: a Montecarlo vince Ogier
Motorsport

Mondiale Rally 2017: a Montecarlo vince Ogier

Il campione del mondo in carica passa alla Ford e trionfa al debutto.