Nuova Mercedes SL: sarà tutta in alluminio

Grazie ad una scocca interamente in alluminio avrà un peso inferiore al modello attuale di 110 kg.

Nuova Mercedes SL: sarà tutta in alluminio

di Valerio Verdone

23 novembre 2011

Grazie ad una scocca interamente in alluminio avrà un peso inferiore al modello attuale di 110 kg.

La nuova Mercedes SL sta per debuttare in via ufficiale dopo che è stata ripresa in più di un’occasione con le camuffature per nascondere alla vista i particolari più significativi. Tra le notizie diffuse dalla Stella a Tre Punte, quella più interessante riguarda senz’altro la tecnologia costruttiva del telaio che sarà interamente in alluminio.

Come altre supercar, vedi Lotus e Ferrari, o berline d’ordinanza dai nomi altisonanti, come l’Audi A8, anche la Mercedes SL rinuncia all’acciaio in favore dell’alluminio. In questo modo, l’appellativo di sportiva leggera, indicato dalla sigla SL, le sarà sicuramente più congeniale.

Infatti, grazie all’alluminio, lo chassis della nuova roadster della Stella a Tre Punte peserà ben 110 kg in meno di quello del modello che andrà a sostituire, a tutto vantaggio della guidabilità, dei consumi e, di conseguenza, del contenimento delle emissioni inquinanti. Ma non è tutto, in nome della leggerezza, alcune componenti della paratia posteriore saranno in magnesio, che è ancora più leggero dell’alluminio. L’intera scocca della vettura peserà solamente 254 kg, un traguardo importante, che la dice lunga sull’impegno degli uomini Mercedes.

Inoltre, per rendere la loro nuova scoperta sempre all’avanguardia, gli ingegneri tedeschi hanno sviluppato il tergicristallo adattivo, che spruzza l’acqua a seconda delle esigenze del momento direttamente davanti alla spazzola. Il getto, ma sarebbe meglio chiamarlo il velo d’acqua, non si percepisce, nonostante ciò la superficie del vetro risulta comunque detersa.

La nuova Mercedes SL, reduce dalla dieta dimagrante, sarà mostrata al pubblico a gennaio, in occasione del Salone dell’auto di Detroit e successivamente arriverà in Europa per affascinare anche gli automobilisti del Vecchio Continente.

No votes yet.
Please wait...