Mercedes si ispira a Bmw per i nuovi motori

L’efficienza delle motorizzazioni Bmw sta facendo scuola. Mercedes lancerà dal 2015 nuovi motori 6 cilindri in linea e 4 e 8 cilindri più piccoli.

Mercedes si ispira a Bmw per i nuovi motori

Tutto su: Mercedes-Benz

di Simonluca Pini

27 ottobre 2011

L’efficienza delle motorizzazioni Bmw sta facendo scuola. Mercedes lancerà dal 2015 nuovi motori 6 cilindri in linea e 4 e 8 cilindri più piccoli.

Mercedes torna alle motorizzazioni sei cilindri in linea. Dopo aver abbandonato questa configurazione nel 2005, il costruttore di Stoccarda è pronto a dire addio agli attuali V6 a partire dal 2015. Secondo un’indiscrezione arrivata dalla Gran Bretagna, Mercedes avrebbe già approvato la nuova generazione di unità.

Nonostante la storica rivalità, il nuovo corso motoristico intrapreso da Mercedes ricalca quanto già visto in casa Bmw. I nuovi sei cilindri in linea benzina e turbodiesel  saranno proposti in versione turbo e twin-turbo, capaci di garantire ottime prestazioni ma soprattutto bassi consumi e ridotte emissioni inquinanti.

Le novità non si limiteranno ai motori a sei cilindri. Le potenti unità V8, in nome del dowsizing, vedranno scendere le cilindrate fino a 4.0 litri ma saranno abbinate alla doppia sovralimentazione. Sul fronte delle unità a quattro e tre cilindri, Mercedes sta collaborando con il gruppo Nissan-Renault e il primo motore della nuova generazione potrebbe debuttare sulla futura Smart ForTwo.