Volkswagen: disattivazione cilindri per il 1.4 TSI

Grazie al nuovo sistema shut-off il 4 cilindri 1.4 TSI ha la possibilità di funzionare come un bicilindrico, con evidenti risparmi nei consumi.

Si chiama shut-off la tecnologia che il gruppo Volkswagen introdurrà tra qualche mese sul proprio motore a benzina 1.4 TSI da 140 cavalli, un 4 cilindri che diventerà così più efficiente e pulito, oltre che meno "assetato" di carburante.

Grazie a questa tecnologia, infatti, si potranno disattivare due dei quattro cilindri del propulsore, per essere più precisi il secondo e il terzo, dando modo al 1.4 TSI di diventare a tutti gli effetti un bicilindrico come l'apprezzato TwinAir di Fiat, seppur con tutte le differenze del caso.

L'entrata in azione del sistema shut-off ha però dei "paletti" ben precisi: il passaggio da quattro a due cilindri è infatti consentito solo quando il motore si troverà a un regime costante compreso tra 1.400 e i 4.000 giri al minuto, con valori di coppia compresi tra 25 e 75 Nm. Secondo Volkswagen, queste sarebbero le condizioni di funzionamento in cui un motore benzina si viene a trovare per il 70% del suo tempo di utilizzo complessivo e questo comporterebbe di conseguenza dei vantaggi di non poco conto nel normale utilizzo quotidiano.

La tecnologia shut-off consentirà di far diminuire i consumi di circa 0,4 litri ogni 100 chilometri, che arrivano a 0,6 litri ogni 100 chilometri nel caso in cui la vettura sia dotato anche del dispositivo Start&Stop. Un risparmio che salirà ulteriormente viaggiando in terza o quarta marcia alla velocità costante di 50 km/h, quando si potrebbe arrivare a risparmiare fino a 1 litro di carburante ogni 100 chilometri.

Questi vantaggi si tradurranno inoltre nella possibilità, per la casa tedesca, di ottenere l'omologazione Euro 6 per il 1.4 TSI dotato di questo sistema, il cui debutto sul mercato è previsto per l'inizio del 2012.

Se vuoi aggiornamenti su VOLKSWAGEN inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Giuseppe Cutrone | 05 settembre 2011

Altro su Volkswagen

Volkswagen Golf e Golf Variant 2017: primo contatto
Ultimi arrivi

Volkswagen Golf e Golf Variant 2017: primo contatto

Commercializzazione da marzo, con prezzi a partire da 20.150 euro. Modifiche estetiche di dettaglio. Debuttano i comandi gestuali e il 1.5 TSI.

Volkswagen Atlas Weekend Edition al Salone di Chicago 2017
Concept

Volkswagen Atlas Weekend Edition al Salone di Chicago 2017

Spirito d'avventura e praticità non mancano alla nuova concept che Volkswagen porta al Salone di Chicago 2017.

Volkswagen Golf GTI: nel 2020 sarà ibrida?
Anteprime

Volkswagen Golf GTI: nel 2020 sarà ibrida?

Voci di corridoio "catturate" dal Web anticipano un aggiornamento di portata storica: la sportiva – simbolo di VW sarà a propulsione ibrida.