Opel Astra GTC, spiata la versione definitiva

Dopo il concept presentato a Parigi, la versione definitiva della Astra GTC si svela in una foto pubblica da un dipendente su Facebook.

Opel Astra GTC, spiata la versione definitiva

Tutto su: Opel Astra GTC

di Lorenzo Stracquadanio

06 aprile 2011

Dopo il concept presentato a Parigi, la versione definitiva della Astra GTC si svela in una foto pubblica da un dipendente su Facebook.

La vettura definitiva verrà presentata al prossimo Salone di Francoforte, a settembre. Intanto un’immagine senza alcuna camuffatura della nuova Opel Astra GTC è stata pubblicata su Facebook da un dipendente, rivelando la parte posteriore della media tedesca dall’anima sportiva.

Confrontando la foto con il prototipo presentato al Salone di Parigi dello scorso anno, le differenze maggiori si rintracciano nel profilo del paraurti posteriore e degli scarichi, quest’ultimi in precedenza dalla forma trapezoidale e inglobati, e invece sostituiti da un unico bocchettone laterale dalla forma ovalizzata.

Piccole modifiche anche ai gruppi ottici posteriori, allo [glossario:spoiler] che sembra essere meno pronunciato rispetto al prototipo parigino e ancora sul paraurti dove spunta un incavo per facilitare l’apertura del portellone. Sembra decisamente meno pronunciato anche il profilo ad arco che dal fanale posteriore termina nella maniglia delle portiere conferendo un certo dinamismo alla fiancata.

Allo stesso modo, come era prevedibile, i cerchi in lega dal design avveniristico hanno ceduto il posto a ruote più “normali” e pneumatici meno sportivi. L’immagine complessiva quindi risulta essere leggermente normalizzata rispetto all’aggressività del concept, senza però tradire lo stile della vettura.