Fiat Toro: le immagini senza camuffature

Su Twitter le prime foto del nuovo pick-up della Fiat.

Fiat Toro su strada

Altre foto »

La Fiat è in fermento, e dopo la Tipo, ecco che su Twitter sono state pubblicate le prime foto senza veli di una Toro immortalata per le strade del brasile; si tratta del pick-up del brand torinese il cui aspetto era stato reso noto tempo fa solamente con una foto ufficiale.

Il frontale è imponente, con i gruppi ottici superiori sottili, in netto contrasto con quelli che circondano la grande apertura per l'aria, mentre la conformazione a 4 porte, sottolinea che si tratta di una vettura comunque dotata di una certa lunghezza e, di conseguenza, di un grande spazio a bordo.

Non mancano le protezioni nella parte bassa dell'auto, così come le cromature, indice di una certa raffinatezza, nonostante si tratti di un mezzo da lavoro. Nella vista posteriore spicca il disegno dei fari e la copertura del vano di carico.

L'auto potrebbe avere una scelta di motorizzazioni che annoverano unità a benzina e turbodiesel, con il motore più performante rappresentato dal 2 litri da 170 CV accoppiato alla trasmissione automatica a 9 rapporti. Ma siamo a livello di supposizioni. Nel frattempo, attendiamo l'esordio brasiliano e nel mercato del Sud America, e non è detto che l'auto, decisamente ricca di carattere, non possa arrivare anche nel Vecchio Continente.

Se vuoi aggiornamenti su FIAT inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Valerio Verdone | 15 dicembre 2015

Altro su FIAT

Fiat Professional al Salone di Hannover 2016
Aziendali

Fiat Professional al Salone di Hannover 2016

Fiat Professional porterà al Salone di Hannover l'intera sua gamma di pick-up e veicoli commerciali, compreso il nuovo Talento.

Fiat al Salone di Parigi 2016
Anteprime

Fiat al Salone di Parigi 2016

Le auto che saranno presenti allo stand della Casa italiana all'importante kermesse parigina.

FCA: Exor si trasferisce ufficialmente in Olanda
Mercato

FCA: Exor si trasferisce ufficialmente in Olanda

John Elkann ha comunicato ufficialmente il trasferimento di Exor dall’Italia all’Olanda.