Pneumatici: al via Vacanze sicure 2016

Come ogni anno arriva Vacanze sicure, l’iniziativa per la sicurezza stradale che accende i riflettori sugli pneumatici.

Pneumatici: al via Vacanze sicure 2016

di Giuseppe Cutrone

16 maggio 2016

Come ogni anno arriva Vacanze sicure, l’iniziativa per la sicurezza stradale che accende i riflettori sugli pneumatici.

Ritorna puntuale come ogni anno “Vacanze sicure”, l’iniziativa per la sicurezza stradale giunta alla sua tredicesima edizione e frutto della collaborazione il Ministero dell’Interno, i produttori di pneumatici del consorzio Assogomma e Federpneus. 

Vacanze sicure si propone di accendere i riflettori sugli pneumatici e sulla loro importanza in termini di sicurezza e non c’è periodo migliore di quello estivo per sensibilizzare i milioni di italiani che si preparano nei prossimi mesi a mettersi in viaggio verse le mete di vacanza.  

Anche quest’anno, dal 15 maggio al 20 giugno prossimi, la Polizia Stradale effettuerà dei controlli specifici sulle gomme, in modo da verificarne lo stato d’usura e la conseguente idoneità alla circolazione. Sotto l’occhio vigile degli agenti finiranno i veicoli (auto ma anche autocarri fino a 3,5 tonnellate) in giro per il Piemonte, la Valle d’Aosta, la Lombardia, il Veneto, la Toscana e la Sicilia.  

Tra i motivi di preoccupazione per le autorità competenti ci sono non soltanto la circolazione con pneumatici usurati o danneggiati, ma anche l’utilizzo di gomme invernali durante la stagione estiva e il montaggio di pneumatici riscolpiti, una tendenza, quest’ultima, che il direttore di Assogomma Fabio Bertolotti sottolinea essere potenzialmente pericolosa, nonché vietata in Italia per le autovetture.  

Lo scopo finale di Vacanze sicure continua ad essere insomma quello di informare, sensibilizzare e soprattutto diffondere una cultura della sicurezza e della legalità tanto più necessarie quanto più cresce l’età media del parco circolante italiano.

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...