Gomme invernali: alcuni buoni motivi per usarle

Gli pneumatici invernali migliorano la sicurezza di marcia durante la stagione fredda, ma sono ancora oggetto di numerosi pregiudizi.

Nonostante negli ultimi anni sia aumentata presso gli automobilisti la consapevolezza della loro importanza, gli pneumatici invernali continuano a risentire ancora di alcuni pregiudizi che ne penalizzano la diffusione e impediscono un generale miglioramento della sicurezza sulle strade durante la stagione fredda. 

Gommadiretto ha provato a chiarire per l'ennesima volta i vantaggi offerte da queste coperture, sottolineando ad esempio la loro polivalenza che va al di là del tipico utilizzo su strada innevata, fangosa o ghiacciata. 

Le gomme invernali sono infatti molto utili per aumentare la tenuta di strada del veicolo e diminuire gli spazi di frenata anche quando si viaggia su asfalto asciutto con basse temperature (inferiori ai sette gradi Celsius), compresi gli spostamenti in città e quelli autostradali o su strade extraurbane. 

Tra le critiche agli pneumatici invernali c'è quello di un aumento della spesa dovuto alla necessità di dover acquistare un ulteriore set di gomme da affiancare a quelle estive per poi sostiturle durante l'anno.  

È innegabile che comprare un treno di gomme da neve ha i suoi costi e questi potrebbero apparire un esborso eccessivo al momendo di saldare il conto dal gommista, ma c'è da dire che l'alternanza degli pneumatici porta distribuire il consumo del battistrada su due set differenti, con il vantaggio che le gomme estive necessitano di esssere sostituite con minore frequenza andando così a generare un risparmio che bilancia la spesa per l'acquisto degli pneumatici invernali. 

Sono smentite inoltre le accuse di causare un aumento dei consumi di carburante e un'alta rumorosità. Le coperture più moderne non solo non causano problemi di rotolamento che fanno incrementare il dispendio di benzina o di altri carburanti, ma assicurano anche un livello di comfort molto buono, capace di essere pari a quello delle gomme estive se si usano prodotti di qualità. 

Le stesse smentite possono essere fatte infine per quanto riguarda le prestazioni, in quanto le coperture invernali garantiscono velocità di punta molto elevate e comunque ben oltre i limiti massimi imposti dal Codice della Strada, consentendo senza problemi e in tutta sicurezza di sfruttare il potenziale della vettura come avviene durante le stagioni più calde.

Se vuoi aggiornamenti su GOMME INVERNALI: ALCUNI BUONI MOTIVI PER USARLE inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Giuseppe Cutrone | 09 ottobre 2014

Vedi anche

Continental: un centro per studiare la gomma naturale dal tarassaco

Continental studia la gomma naturale

Il Gruppo tedesco investe nella ricerca green con l'industrializzazione della coltivazione e trattamento della gomma da tarassaco.

Pirelli Cinturato Winter, il test in Islanda

Pirelli Cinturato Winter

Siamo andati su un ghiacciaio islandese per scoprire il nuovo Pirelli Cinturato Winter, pneumatico invernale con prestazioni da copertura estiva

"Tall and Narrow": nuovi pneumatici Goodyear per Renault Scenic

"Tall and Narrow": nuovi pneumatici Goodyear per Renault Scenic

La nuova gamma Scenic sceglie l'innovativa gomma Goodyear EfficientGrip Performance: alta e stretta per migliorare aerodinamica, consumi e comfort.