Dunlop Street Response2, prestazioni al top per le citycar

Il nuovo pneumatico ad alte prestazioni dedicato alle citycar riduce gli spazi di frenata su bagnato e asciutto.

Dunlop Street Response2, prestazioni al top per le citycar

di Francesco Donnici

07 febbraio 2014

Il nuovo pneumatico ad alte prestazioni dedicato alle citycar riduce gli spazi di frenata su bagnato e asciutto.

Dunlop, celebre costruttore britannico di pneumatici ad alte prestazioni, ha annunciato il debutto di un innovativo [glossario:pneumatico] chiamato StreetResponse2, appositamente progettato per esaltare le prestazioni di guida delle citycar. Disponibile nella misure da 13,14 e 15 pollici, il Dunlop Street Response2 è stato sviluppato per offrire prestazioni ancora superiori sia sull’asfalto bagnato che asciutto, oltre che garantire spazi di frenata minori e contemporaneamente  migliorare il chilometraggio totale del 10%, rispetto alla generazione che sostituisce.

“Quando abbiamo sviluppato lo StreetResponse2, volevamo essere sicuri di offrire un [glossario:pneumatico] Dunlop, con tutte le sue ben note caratteristiche e prestazioni”, afferma Elena Versari, Direttore Marketing vettura e moto Italia, che ha aggiunto: “Pertanto abbiamo garantito un’elevata aderenza sull’asciutto e sul bagnato, il che riflette l’impegno continuo degli ingegneri di Dunlop per realizzare pneumatici che offrono prestazioni senza compromessi.”

Il segreto delle ottime prestazioni sul bagnato della nuova copertura si trova nella struttura della ruota dotata di una inedita cavità con un’impronta al suolo più arrotondata, capace di fendere la superficie dell’acqua in modo più efficiente, mentre il disegno del battistrada risulta ottimizzato grazie all’adozione di una duplice scanalatura circonferenziale particolarmente profonda, capace di contribuire ad assorbire l’acqua dal fondo stradale. L’aderenza sul bagnato è inoltre coadiuvata da numerose scanalature laterali che hanno la funzione di evacuare l’acqua dal battistrada. L’insieme di queste nuove tecnologie applicate sul [glossario:pneumatico] contribuiscono a diminuire gli effetti dell’aquaplaning, riducendo quindi gli spazi di frenata.

D’altro canto, sull’asciutto il StreetResponse2 è capace di offrire performance altrettanto sorprendenti, grazie alla presenza  di una costolatura piena centrale, che offre una maggiore aderenza in sterzata, mentre le numerose lamelle e  le scanalature assicurano una maggiore tenuta di strada e contemporaneamente una frenata sull’asciutto superiore. Infine, la struttura complessiva e il peso ridotto della copertura garantiscono una minore resistenza al rotolamento. Tirando le somme, il nuovo [glossario:pneumatico] firmato Dunlop, rispetto al suo predecessore, migliora la frenata sul bagnato migliorate del 6%, mentre sull’asciutto le performance aumentano del 4%.