Pirelli Cyber Fleet: pneumatico intelligente

Pirelli ha presentato lo pneumatico Cyber Fleet, una nuova gomma “intelligente” che aumenta la sicurezza dei mezzi pesanti a cui è destinato.

Pirelli Cyber Fleet: pneumatico intelligente

di Giuseppe Cutrone

27 gennaio 2012

Pirelli ha presentato lo pneumatico Cyber Fleet, una nuova gomma “intelligente” che aumenta la sicurezza dei mezzi pesanti a cui è destinato.

Pirelli ha presentato il nuovo pneumatico Cyber Fleet, cioè quella che viene definita la prima gomma “intelligente” destinata ai mezzi pesanti come autobus e camion.

Il produttore italiano ha illustrato il suo nuovo pneumatico in occasione del Truck Safety Day, spiegando di aver portato in un prodotto per l’autotrasporto le tecnologie per la sicurezza già implementate sulle gomme riservate alle automobili.

Cyber Fleet possiede un sensore elettronico incorporato in grado di comunicare con l’autista e con il centro gestione della flotta, consentendo loro di tenere sotto controllo continuamente il funzionamento delle gomme azzerando i rischi di viaggiare con pneumatici danneggiati o non gonfiati correttamente e quindi non più in grado di garantire la necessaria sicurezza.

Per la realizzazione di questo nuovo pneumatico Pirelli ha collaborato con Schrader Electronics, azienda specializzata nella produzione di tecnologie per il rilevamento della pressione delle gomme in marcia, che ha fornito il sensore elettronico TMS (Tyre Mounted Sensor) implementato nelle Cyber Fleet.

Il sensore in questione viene applicato sulla superficie interna della gomma ed è in grado di rilevare i dati della pressione, della temperatura e quelli per l’identificazione del singolo pneumatico, riuscendo inoltre a trasmettere i parametri rilevati in tempo reale sia alla strumentazione di bordo per avvisare il conducente che al centro remoto del gestore della flotta.

Secondo il costruttore, lo pneumatico Pirelli Cyber Fleet consente di risparmiare fino a 1.500 euro ad ogni autotrasportatore e si stima che entro al massimo 10 anni una gomma di questo tipo sarà compresa nella dotazione di tutti i mezzi pesanti in circolazione. Intanto, la novità di Pirelli sarà testata a partire da febbraio da alcune flotte europee e sudamericane, per poi arrivare sul mercato dal prossimo settembre.

No votes yet.
Please wait...