Pneumatici invernali: perché conviene montarli

Alla presentazione della nuova stagione di "Io uso pneumatici invernali" si è fatto il punto sui vantaggi dati da questo tipo di gomme.

Pneumatici Invernali vs Estivi

Altre foto »

Con l'avvicinarsi della stagione fredda si torna a parlare di pneumatici invernali, una soluzione fondamentale per quanti si ritrovano spesso, d'inverno, a viaggiare su strade innevate, ghiacciate o caratterizzate per lunghi periodi dalla presenza di pioggia e fango. Tutte situazioni in cui la differenza tra montare una gomma di questo tipo e una estiva può fare la differenza dal punto di vista della sicurezza.

Come ricordato infatti da Assogomma, gli pneumatici invernali aiutano a contenere gli spazi di frenata di un veicolo di quasi il 50% rispetto agli pneumatici usati durante le altre stagioni, aiutando a migliorare la sicurezza di marcia anche sull'asfalto bagnato o in presenza di basse temperature, portando ad un'efficienza della frenata aumentata del 15%.

Secondo quanto dichiarato dal Direttore del Servizio Polizia Stradale, Roberto Sgalla, durante la conferenza di presentazione della stagione 2011-2012 del progetto "Io uso pneumatici invernali": "Il corretto equipaggiamento del veicolo costituisce il primo passo per un viaggio sicuro. È dal 2003 che in collaborazione con Assogomma promuoviamo mirate campagne di sicurezza per controllare lo stato degli pneumatici e le loro condizioni di pressione ed usura. Il nostro impegno si fa più intenso con l'approssimarsi della stagione invernale, quando con pioggia o neve il manto stradale può farsi scivoloso ed il ruolo dei pneumatici diventa ancora più importante".

Si tratta di una visione in linea con quanto prescritto dal Codice della Strada, il quale stabilisce che, laddove necessario, i veicoli devono essere equipaggiati con "mezzi antisdrucciolevoli o pneumatici invernali", introducendo per la prima vola tale specifica definizione in luogo della vecchia "pneumatici da neve" che non teneva conto della polivalenza di utilizzo raggiunta dalle moderne gomme invernali.

Per quanto riguarda gli automobilisti, per saper riconoscere questo tipo di coperture è sufficiente un semplice sguardo tramite cui si può visivamente notare la presenza delle fitta lamellatura presente sui tasselli del battistrada, oltre ovviamente alla presenza della marcatura M+S (lettere che stanno per Mouth+Snow) visibile sul fianco della gomma.

Come confermato dai vertici della Polizia Stradale, anche per la stagione invernale 2011-2012 gli agenti saranno impegnati nella verifica costante che le norme del Codice della Strada, in particolare quelle che prevedono l'adozione di catene da neve o gomme invernali, siano rispettate a tutto vantaggio della sicurezza della circolazione, la quale, com'è noto, soprattutto in alcune regioni del Nord Italia e in presenza di determinate condizioni meteo può diventare notevolmente difficoltosa.

Se vuoi aggiornamenti su PNEUMATICI INVERNALI: PERCHÉ CONVIENE MONTARLI inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Giuseppe Cutrone | 13 ottobre 2011

Vedi anche

Pneumatici invernali o catene: dal 15 novembre l

Pneumatici invernali o catene: dal 15 novembre l'obbligo vale per tutti

Come riconoscere le gomme invernali, cosa dice il Codice della Strada, le multe. E l'elenco di strade e autostrade con normative territoriali.

Pneumatici: l’importanza dei controlli e della manutenzione

Pneumatici: l’importanza dei controlli e della manutenzione

In vista della stagione invernale è fondamentale montare il pneumatico giusto ed effettuare sempre un’accurata manutenzione.

Dunlop Winter Sport 5 SUV: pneumatico invernale per le Sport Utility

Dunlop Winter Sport 5 SUV

Il segmento Suv, in continua espansione, richiede nuove tecnologie pneumatico. Sulla scorta di Winter Sport 5, Dunlop presenta la gamma Sport Utility.