Sicilia, crolla viadotto A19 Palermo-Catania

Tecnici ed esperti stanno cercando una soluzione per risolvere il problema, la regione rischia di rimanere divisa a metà.

La Sicilia rischia di rimanere divisa in due, dopo il crollo del viadotto Himera sull'autostrada A19 tra Palermo e Catania, con l'aiuto di esperti si sta cercando di trovare una soluzione. Secondo i tecnici a causare il dissesto sarebbe stata un frana che in pochi minuti è riuscita a muovere milioni di metri cubi di terra arrivando ad investire, dunque, anche i piloni del viadotto.

Una delle due carreggiate è impraticabile in maniera definitiva, per la seconda, invece, si cerca la soluzione. Il traffico viene dirottato in strade alternative ma le statali e le provinciali sono quasi impraticabili. I Sindaci del posto hanno anche sollevato il problema dell'assistenza sanitaria in zone praticamente isolate e il Governo di Crocetta ha chiesto l'intervento immediato di Palazzo Chigi per risolvere più velocemente possibile il problema.

Se vuoi aggiornamenti su SICILIA, CROLLA VIADOTTO A19 PALERMO-CATANIA inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Giovanni Mercadante | 13 aprile 2015

Vedi anche

Olio motore: come scegliere quello giusto?

Olio motore: come scegliere quello giusto?

Controllare sempre il libretto d’uso e manutenzione per conoscerne la viscosità.

Fiat Oltre: c’era una volta l’Hummer italiano

Fiat Oltre: c’era una volta l’Hummer italiano

In occasione del Motor Show di Bologna del 2005 fece il suo debutto un originale fuoristrada firmato Fiat con chiare origini militari.

Mercedes, il dopo Rosberg si chiama Alonso?

Mercedes, il dopo Rosberg si chiama Alonso?

Spifferi dal circus: contatti avviati tra il team tedesco ed il pilota asturiano