Inseguimento sulla A1, ladro di Suv sperona auto Polizia

E' accaduto alle prime luci dell'alba del 31 marzo scorso. L'uomo è stato arrestato dopo un lungo inseguimento a 200 km/h.

Sembrava una scena da film d'azione ma di finto, in quel che è successo all'alba del 31 marzo sull'autostrada A1 in direzione Napoli, c'era ben poco. Un uomo a bordo di una Range Rover rubata, alle 5.30 del mattino ha sorpassato una volante della Polstrada di Frosinone in pattugliamento. Il finestrino lato guida era aperto e ciò, per gli agenti stava a indicare il furto dell'auto, oltre alla forte velocità.

La polizia ha quindi intimato l'alt al conducente che però invece di fermarsi ha accelerato scatenando un inseguimento da parte della polizia a 200 Km all'ora. Il ladro ha iniziato a zigzagare per le corsie dell'autostrada Roma-Napoli che in quel momento era in una situazione di visibilità ridotta a causa della nebbia.

Dopo ben 15 minuti di inseguimento e oltre 50 km percorsi è arrivata un'altra pattuglia della polizia che però è stata speronata dall'uomo costringendo gli agenti a fermare la loro corsa contro un manufatto di cemento.

Dopo l'incidente il ladro ha abbandonato la jeep è sceso dall'auto ed è scappato in direzione delle campagne vicine, la sua corsa però è finita poco dopo bloccato dagli agenti.

Sull'auto, uno dei poliziotti coinvolti nell'incidente, ha trovato un jammer, un'apparecchiatura che viene utilizzata per disattivare gli antifurti satellitari.

 

Se vuoi aggiornamenti su INSEGUIMENTO SULLA A1, LADRO DI SUV SPERONA AUTO POLIZIA inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Giovanni Mercadante | 03 aprile 2015

Vedi anche

Guida autonoma, Uber sospende i test

Guida autonoma, Uber sospende i test

La decisione dopo un incidente accaduto a Tempe, in Arizona

Duellava con le supercar a bordo di una moto: 2 anni di carcere

Duellava con le supercar a bordo di una moto: 2 anni di carcere

Eugene Edward McMahel, militare americano di stanza a Vicenza noto on line come Max Wrist, riprendeva le sue imprese per poi caricarle su Youtube

Alfa Romeo Giulia Milano, in Cina 33" per venderne 350 online

Alfa Romeo Giulia Milano, in Cina 33" per venderne 350 online

E' accaduto durante un evento promosso da Alibaba, il "Tmall Super Brand Day"