Alonso parlava italiano dopo l’incidente

L’indiscrezione pubblicata da Bild secondo la quale il pilota McLaren era in stato confusionale convinto di guidare la Ferrari

Alonso parlava italiano dopo l'incidente

di Giovanni Mercadante

04 marzo 2015

L’indiscrezione pubblicata da Bild secondo la quale il pilota McLaren era in stato confusionale convinto di guidare la Ferrari

Non ci sarà, il prossimo 15 marzo a Melbourne sulla griglia di partenza, Fernando Alonso. Lo ha reso noto la McLaren in seguito ad ulteriori test dopo quelli che il pilota, a seguito dell’incidente nelle giornate di test, si era sottoposto all’ospedale di Barcellona.

Intanto si cerca ancora di capire le dinamiche reali dell’incidente non proprio chiare. Secondo quanto scritto da Bild, Alonso durante i primissimi soccorsi dopo l’incidente era in stato confusionale e parlava italiano convinto di essere alla Ferrari. Tra le ipotesi al vaglio, quella di una scossa elettrica potrebbe trovare conferma, il giornalista tedesco Ralf Bach l’ha rilanciata anche sul suo blog: “(…) le vittime di una scarica elettrica spesso mostrano segni di confusione e perdita di memoria”.

Alonso, intanto, prima di risalire a bordo della McLaren avrebbe chiesto di far luce sull’accaduto mentre la FIA ha aperto un’indagine nonostante si era già parlato di un colpo di vento, ipotesi questa per nulla soddisfacente.

 

No votes yet.
Please wait...