Consumi reali, class-action contro Fiat e Volkswagen

"Pratica scorretta rispetto ai consumi reali delle auto": questa l'accusa di Altroconsumo ai due colossi di automotive.

Altroconsumo ha preso di mira Fiat e Volkswagen e le ha citate in tribunale per "pratica scorretta rispetto ai consumi reali delle auto", promuovendo così per la prima volta in Italia e in Europa una class action per il risarcimento dei danni.

Secondo l'ente i due colossi dell'auto avrebbero dichiarato consumi inferiori a quelli successivamente emersi dalle prove previste a livello europeo e che i produttori devono indicare ai consumatori per consentire di fare una scelta informata. Due i modelli presi in causa, la Golf e la Panda. Per quanto riguarda la Fiat i consumi sarebbero più alti del 18% rispetto a quanto dichiarato, ovvero dai 5,2 litri ai 6,11 litri ogni 100 Km. Per la Volkswagen invece, dai 3,8 litri dichiarati sarebbero 5,83 ogni 100 Km.

Altroconsumo con la citazione in Tribunale, chiede la condanna al risarcimento delle due case automobilistiche, dei danni ai consumatori proprietari di Golf e Panda: 239 euro per Panda e 502 euro per Golf sulla base di una percorrenza annuale di 15 mila Km.

 

Se vuoi aggiornamenti su CONSUMI REALI, CLASS-ACTION CONTRO FIAT E VOLKSWAGEN inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Giovanni Mercadante | 27 febbraio 2015

Vedi anche

Nico Rosberg, annuncio su Facebook: Mi ritiro

Nico Rosberg, annuncio su Facebook: Mi ritiro

Annuncio a sorpresa del neo campione del mondo di Formula 1: a 31 anni dice basta

Lola, la prima Formula 1 con autorizzazione stradale

Lola, la prima Formula 1 con autorizzazione stradale

Freno a mano, frecce e tutto il resto: il sogno di pilotare una F1 in mezzo a pedoni e semafori può essere realizzato

Tecnologia Freevalve: addio all

Tecnologia Freevalve: addio all'albero a camme

La rivoluzionaria tecnologia Freevalve, che ha debuttato al Salone di Guangzhou, è stata sviluppata da Koenigsegg.