A14, crolla un ponte: 2 morti

Tragedia tra gli svincoli di Loreto ed Ancona sud. Ci sono anche due feriti

Ancora una tragedia su una autostrada italiana a causa del crollo di un cavalcavia. Dopo il caso di Lecco, quest'oggi un ponte è crollato sulla A14, tra gli svincoli di Loreto ed Ancona sud. Il bilancio è grvissimo e conta di 2 morti e feriti.

L'episodio si è verificato al km 235+800, all'altezza di Camerano (Ancona). La corsia nord è quella interessata dal crollo, ma l'autostrada è stata chiusa in entrambe le direzioni.

Le due vittime viaggiavano sulla stessa auto, una Nissan Qashqai. Si tratta di un marito e di una moglie originari della provincia di Ascoli Piceno, ma residenti nei pressi di Teramo.

I feriti sono invece operai che si stavano occupando di alcune impalcature. Autostrade per l'Italia ha scritto in una nota che il ponte crollato faceva parte di una struttura provvisoria e che il cavalcavia era chiuso al traffico.

Il bilancio sarebbe potuto essere ancora più grave. Fortunatamente diversi automobilisti hanno frenato in tempo, evitando di rimanere schiacciati. .

 

Se vuoi aggiornamenti su A14, CROLLA UN PONTE: 2 MORTI inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Giuseppe Catino | 09 marzo 2017

Vedi anche

Due morti alla Targa Florio: rally annullato

Due morti alla Targa Florio: rally annullato

Le vittime sono il pilota messinese Mauro Amendolia ed il commissario di gara Giuseppe Laganà

Formula E a Roma ad aprile 2018

Formula E a Roma ad aprile 2018

Via libera dal Campidoglio: per un triennio la competizione approderà nella Capitale

Incidente in Formula 4, Billy Monger perde entrambe le gambe

Incidente in Formula 4, Billy Monger perde entrambe le gambe

Il giovanissimo pilota inglese, 17 anni, si è scontrato con la vettura di Patrik Pasma