Una Lamborghini Huracan di servizio all'Aeroporto di Bologna

Un modello della supercar della casa di Sant'agata Bolognese sarà la nuova Follow Me dello scalo Marconi

L'aeroporto Marconi di Bologna avrà una nuova follow me car. Si tratta di una Lamborghini Huracan. Non è la prima volta che la casa di Sant'Agata Bolognese fornisce una delle proprie auto allo scalo felsineo. Nel 2013, in occasione dei 50 anni del mitico Toro, arrivò una Aventador.

La Lamborghini Huracan Follow Me entrerà in servizio a gennaio 2017. Sarà lei a guidare gli aerei su via di rullaggio e zona di sosta.

La vetturà in dotazione all'aeroporto sarà gialla con scacchi neri e splitter anteriore tricolore, così come quella tradizonale, avrà un motore V10 da 610 cavalli con trazione integrale e cambio a sette marce.

Ha la capacità di scattare da 0 a 100 km/h in soli 3.2 secondi e raggiunge una velocità massima di 325 chilometri all'ora.

Se vuoi aggiornamenti su UNA LAMBORGHINI HURACAN DI SERVIZIO ALL'AEROPORTO DI BOLOGNA inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Giuseppe Catino | 21 novembre 2016

Vedi anche

Nico Rosberg, annuncio su Facebook: Mi ritiro

Nico Rosberg, annuncio su Facebook: Mi ritiro

Annuncio a sorpresa del neo campione del mondo di Formula 1: a 31 anni dice basta

Lola, la prima Formula 1 con autorizzazione stradale

Lola, la prima Formula 1 con autorizzazione stradale

Freno a mano, frecce e tutto il resto: il sogno di pilotare una F1 in mezzo a pedoni e semafori può essere realizzato

Tecnologia Freevalve: addio all

Tecnologia Freevalve: addio all'albero a camme

La rivoluzionaria tecnologia Freevalve, che ha debuttato al Salone di Guangzhou, è stata sviluppata da Koenigsegg.