Una Lancia-Ferrari LC2 del Gruppo C all’asta a Milano

La vettura corse nel 1982 con un motore V8 del cavallino. Ecco il suo prezzo

Una Lancia-Ferrari LC2 del Gruppo C all'asta a Milano

di Giuseppe Catino

27 ottobre 2016

La vettura corse nel 1982 con un motore V8 del cavallino. Ecco il suo prezzo

Una Lancia-Ferrari LC2 del gruppo C finisce all’asta a Milano. L’evento a duemilaruote, il prossimo 26 novembre alla fiera di Rho. Secondo una stima, la vettura potrebbe essere alla fine pagata anche 280mila euro.

Affascinante la storia di una vettura creata nel 1982 per andare incontro ai nuovi regolamenti del gruppo C. Ecco allora che Cesare Fiorio, insieme al team Martini Racing, sviluppò la Lancia-Ferrari LC2 con un V8 Ferrari.

Il motore era capace di sviluppare 1000 cavalli di potenza, 680 di configurazione. Grazie al suo peso ridotto, 850 chilogrammi, ed una trazione posteriore collegata ad un cambio manuale a cinque rapporti,  la Lancia-Ferrari LC2 fece benissimo in quelcampionato, contendendo la leadership alla più quotata Porsche 956