Fca richiama 180mila Jeep Wrangler negli Stati Uniti

Sono stati rilevati gravi problemi ai sensori degli airbag

Presto arriverà sul mercato un nuovo modello di Jeep Wrangler, prima, però, Fca dovrà dare una soluzione ad un grave problema rilevato nelle scorse settimane e che ha portato al richiamo, negli Stati Uniti, di 182308 Wrangler prodotte tra il 16 giugno 2015 ed il 14 agosto 2016.

FCA ha scoperto un serio problema ai sensori degli airbag, che in caso di impatto potrebbero anche non aprirsi a causa di un difetto nel cablaggio.

La gravità della questione è sottolineata dal fatto che Fca ha richiamato praticamente quasi tutti i 200mila Wrangler venduti negli Stati Uniti nell'ultimo anno.

Una campagna di richiamo massiccia: Fiat Cryrsler Automobiles ha inviato una lettera con invito a recarsi in autofficina per un controllo gratuito della vettura. Fca ha chiarito che per il momento "Il problema non ha causato incidenti, né sono stati rilevati malfunzionamenti da parte degli autombilisti".

 

Se vuoi aggiornamenti su FCA RICHIAMA 180MILA JEEP WRANGLER NEGLI STATI UNITI inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Giuseppe Catino | 20 ottobre 2016

Vedi anche

Magic Vision Control, il tergicristallo 2.0 della Mercedes: il video

Magic Vision Control, il tergicristallo 2.0 della Mercedes: il video

Debutta sulla Classe E il nuovo sistema che pulisce il parabrezza. Ecco come

Volevano trafugare la salma di Enzo Ferrari: 34 arresti

Volevano trafugare la salma di Enzo Ferrari: 34 arresti

Obiettivo della banda era chiedere un riscatto. Le custodie cautelari disposte in Sardegna, Emilia, Lombardia, Veneto e Toscana

Lamborghini Centenario a Parigi, il video

Lamborghini Centenario a Parigi, il video

Uno dei 40 esemplari, consegnato allo sceicco qatariano Al Thani, scorazza in livrea bianca con tricolore per le strade della capitale francese