Usa: 28enne truffa donne facendosi regalare diverse supercar

Il bottino comprendeva Lamborghini e Chevrolet. Il ragazzo vendeva poi le auto sostenendo di essere derubato

La storia del 28enne americano Timothy Rossel ha fatto rapidamente il giro del web. Curioso il modo in cui ha architettato la sua truffa che gli ha procurato incassi milionari attraverso la vendita di supercar che ignare donne gli regalavano. Il buon Timothy tornava da loro choccato e disperato, sostenendo di essere stato truffato.

Timothy adescava le vittime delle sue truffe su un sito di dating, Plenty of Fish. La strategia era identica per tutte le munifiche donne. Presentazione con un nome falso, ogni volta differente, fase dell'innamoramento quindi la richieta del regalo.

Tra le mani di Rossel sono finite Lamborghini Gallardo e Chevrolet Corvette Z06. La truffa è stata scoperta grazie ad una intuizione di una delle vittime, che ha notato diversi documenti falsi del 28enne.

Da lì la denuncia alla polizia di Union, Missouri, le indagini, la scoperta della truffa e le manette per Timothy.

Se vuoi aggiornamenti su USA: 28ENNE TRUFFA DONNE FACENDOSI REGALARE DIVERSE SUPERCAR inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Giuseppe Catino | 18 ottobre 2016

Vedi anche

Prima gara senza piloti, primo incidente. Ironia Roborace: "Nessun ferito"

Prima gara senza piloti, primo incidente. Ironia Roborace: "Nessun ferito"

"Mentre cercava di superare i limiti dell’intelligenza artificiale, Devbot2 ha avuto un incidente nessun pilota è rimasto ferito"

Bugatti Chiron choc: 0-402 Km/h e stop in meno di un minuto

Bugatti Chiron choc: 0-402 Km/h e stop in meno di un minuto

L'indiscrezione su Twitter rilasciata da Dan Prosser

Nurburgring, i migliori momenti del 2016

Nurburgring, i migliori momenti del 2016

Drift, incidenti e clamorosi errori: la clip che raccoglie il meglio (e il peggio) di quanto visto sullo storico circuito tedesco