Jeep Renegade: dubbi sulla frenata durante alcuni test

Le gomme posteriori di una Jeep Renegade si sono alzate in modo preoccupante durante dei test sulla frenata della vettura.

Jeep Renegade: dubbi sulla frenata durante alcuni test

Tutto su: Jeep Renegade

di Francesco Donnici

12 ottobre 2016

Le gomme posteriori di una Jeep Renegade si sono alzate in modo preoccupante durante dei test sulla frenata della vettura.

La Jeep Renegade, uno dei modelli di maggiore successo del Gruppo FCA (Fiat-Chrysler), avrebbe evidenziato dei problemi in frenata durante un test effettuato lo scorso anno. Nel 2015, il giornalista automobilistico Pablo Gonzalez, per il blog km77.com, ha deciso di testare l’efficacia in frenata di una Renegade: l’esperienza è stata decisamente negativa, considerando che le ruote posteriori dell’auto si sono alzate dopo una violenta pressione sul pedale del freno. La Renagade in questione era equipaggiata con il 1.6 litri Turbodiesel da 120 CV e la trazione anteriore.

A quel punto, Gonzales ha chiesto spiegazioni alla Casa americana sull’accaduto e dopo aver fatto controllare la vettura a dei tecnici specializzati, Jeep ha ribattuto che l’esemplare in questione era difettoso e che quindi si era trattato di un caso isolato.

Gonzalez ha provato un terzo esemplare della piccola Jeep, equipaggiata questa volta con il 2.0 litri turbodiesel da 140 CV e dotata della trazione 4×4. In quest’ultimo caso, la Renagade ha evidenziato nuovamente il problema in frenata, anche se questa volta le ruote posteriori si sono alzate in maniera più contenuta. In seguito, il giornalista ha testato altri due Renagade che però non hanno evidenziato il medesimo problema.

A questo punto Pablo González ha avanzato l’ipotesi che questi problemi sono limitati alle Jeep configurate per alcuni mercati. Per il momento la domanda è stata girata direttamente al costruttore ed è ancora in attesa di una risposta.