Video hard sul maxischermo, il traffico va in tilt

E' accaduto a Giakarta, il tabellone digitale trasmette immagini porno: le auto si fermano

Un tabellone digitale su cui, di solito, appaiono slogan pubblicitari, che si mette a trasmettere un film porno. Magari sarà pure il sogno di qualcuno, sta di fatto, però, che il clamoroso episodio, accaduto nella giornata dell'1 ottobre scorso, ha bloccato una bella fetta di Giakarta, la capitale dell'Indonesia.

Già, perché automobilisti e centauri, nonostante i semafori verdi, hanno preferito fermarsi e godere dello show restituito dal mega-pannello da 24 metri quadrati.

La Videotron, l'azienda che gestisce il tabellone, ha dichiarato di non saperne nulla. Ma in realtà, si è trattato di un clamoroso autogol della stessa società.

E' accaduto che verso la fine di settembre, user e password per la gestione del pannello sono apparsi sul tabellone: uno studente-lavoratore di 24 anni, tale Samudera Al Hakam Ralial, esperto di elettronica, ne ha approfittato per compiere lo scherzone, poi confessato davanti agli inquirenti che si sono occupati delle indagini del caso.

"Ho mandato in onda il filmato durante una pausa da lavoro", le parole di Al Hakam.

 

 

Se vuoi aggiornamenti su VIDEO HARD SUL MAXISCHERMO, IL TRAFFICO VA IN TILT inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Giuseppe Catino | 10 ottobre 2016

Vedi anche

Mercedes, il dopo Rosberg si chiama Alonso?

Mercedes, il dopo Rosberg si chiama Alonso?

Spifferi dal circus: contatti avviati tra il team tedesco ed il pilota asturiano

Monza Rally Show, trionfa Valentino Rossi

Monza Rally Show, trionfa Valentino Rossi

Battuti Daniel Sordo e Marco Bonanomi. Per il pesarese quinto trionfo

LaFerrari: quotazione choc in California

LaFerrari: quotazione choc in California

Un esemplare del gioiello di Maranello venduto ad una asta a daytona Beach. Ecco il prezzo strabiliante