James Allison dice addio alla Ferrari. Ecco chi lo sostituirà

La separazione -fanno sapere da Maranello- è avvenuta di comune accordo.

James Allison e Ferrari hanno deciso di separarsi. Nella nota che ufficializza il divorzio -avvenuto di comune accordo- si legge: “Il team desidera ringraziare James per l’impegno e il sacrificio profusi in questo periodo passato assieme e gli augura successo e serenità per i suoi futuri impegni”.

Anche Allison ha voluto ringraziare tutto lo staff Ferrari per i tre anni di lavoro insieme spendendo belle parole per tutti: “Negli anni passati in Ferrari, in due periodi distinti e con ruoli diversi, - si legge in una nota- ho avuto modo di conoscere e apprezzare il valore della squadra e delle donne e degli uomini che ne fanno parte. A loro va il mio ringraziamento per questa grande esperienza professionale e umana. Auguro a tutti un futuro felice e pieno di soddisfazioni”.

 

A sostituire Allison nel posto lasciato vacante ci sarà Mattia Binotto.

Se vuoi aggiornamenti su JAMES ALLISON DICE ADDIO ALLA FERRARI. ECCO CHI LO SOSTITUIRÀ inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Giovanni Mercadante | 27 luglio 2016

Vedi anche

Guida autonoma, Uber sospende i test

Guida autonoma, Uber sospende i test

La decisione dopo un incidente accaduto a Tempe, in Arizona

Duellava con le supercar a bordo di una moto: 2 anni di carcere

Duellava con le supercar a bordo di una moto: 2 anni di carcere

Eugene Edward McMahel, militare americano di stanza a Vicenza noto on line come Max Wrist, riprendeva le sue imprese per poi caricarle su Youtube

Alfa Romeo Giulia Milano, in Cina 33" per venderne 350 online

Alfa Romeo Giulia Milano, in Cina 33" per venderne 350 online

E' accaduto durante un evento promosso da Alibaba, il "Tmall Super Brand Day"