Pokemon Go, il primo incidente stradale

La nuova app della Nintendo miete le prime vittime stradali

La mania di Pokemon Go, il videogioco Nintendo che sta spopolando in tutto il mondo ha già dato i suoi frutti in termini di incidenti stradali.

Un 28enne di Auburn, stato di New York nella notte tra martedì e mercoledì scorso stava “catturando” le creature del cartoon con il suo smartphone mentre era alla guida, distraendosi si è così schiantato contro un albero.

La polizia locale lo ha trovato in stato confusionale e con qualche ferita alle gambe ma niente di cosi grave: si rimetterà presto.

Se vuoi aggiornamenti su POKEMON GO, IL PRIMO INCIDENTE STRADALE inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Giovanni Mercadante | 15 luglio 2016

Vedi anche

Due morti alla Targa Florio: rally annullato

Due morti alla Targa Florio: rally annullato

Le vittime sono il pilota messinese Mauro Amendolia ed il commissario di gara Giuseppe Laganà

Formula E a Roma ad aprile 2018

Formula E a Roma ad aprile 2018

Via libera dal Campidoglio: per un triennio la competizione approderà nella Capitale

Incidente in Formula 4, Billy Monger perde entrambe le gambe

Incidente in Formula 4, Billy Monger perde entrambe le gambe

Il giovanissimo pilota inglese, 17 anni, si è scontrato con la vettura di Patrik Pasma