Test F1, a Jerez parte bene la Ferrari

Sono cominciati ieri i test pre-stagionali sul circuito di Jerez de la Frontera, bene Vettel male Alonso.

F1: prima giornata di prove a Jerez

Altre foto »

Con l'inizio dei test pre-stagionali di Formula 1 cominciati ieri sul circuito di Jerez de la Frontera, il campionato di Formula 1 2015 inizia a scaldare i motori. 

Il day-one per la Ferrari si è concluso con un posizionamento di tutto rispetto: al primo posto della classifica, infatti, troviamo Sebastian Vettel che ha percorso 58 giri con il miglior tempo, al secondo posto si è piazzato invece Marcus Ericsson con la Sauber, terzo Nico Rosberg con la Mercedes.

Non hanno brillato in prestazioni invece la Red Bull e la Williams FW37. Anche per Alonso e la sua McLaren-Honda non è andata bene: con soli 6 giri, la giornata per l'ex Ferrari si è conclusa intorno alle 12. 

Ecco i tempi finali:

1° Sebastian Vettel (Ferrari), 1'22″620, 58 giri

2° Marcus Ericsson (Sauber), 1'22″777, 72 giri

3° Nico Rosberg (Mercedes), 1'23″106, 156 giri

4° Daniel Ricciardo (Red Bull), 1'23″338, 35 giri

5° Valtteri Bottas (Williams), 1'23″906, 71 giri

6° Carlos Sainz Jr (Toro Rosso), 1'25″327, 46 giri

7° Fernando Alonso (McLaren), 1'40″738, 6 giri

 

 

Se vuoi aggiornamenti su TEST F1, A JEREZ PARTE BENE LA FERRARI inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Giovanni Mercadante | 02 febbraio 2015

Vedi anche

Olio motore: come scegliere quello giusto?

Olio motore: come scegliere quello giusto?

Controllare sempre il libretto d’uso e manutenzione per conoscerne la viscosità.

Fiat Oltre: c’era una volta l’Hummer italiano

Fiat Oltre: c’era una volta l’Hummer italiano

In occasione del Motor Show di Bologna del 2005 fece il suo debutto un originale fuoristrada firmato Fiat con chiare origini militari.

Mercedes, il dopo Rosberg si chiama Alonso?

Mercedes, il dopo Rosberg si chiama Alonso?

Spifferi dal circus: contatti avviati tra il team tedesco ed il pilota asturiano