Indonesia, ingorgo killer: 12 morti

Stress, caldo ed interminabili ore di code al casello autostradale di Brebes fatali per diverse persone

12 morti in un ingorgo autostradale sull'isola di Giava, Indonesia, generato da auto in coda per attraversare il casello autostradale di Brebes. Fatali per diverse persone il mix micidiale fra caldo e gas di scarico. Tra le vittime anche un bimbo di appena un anno.

Il dramma si è verificato tra il 3 ed il 5 luglio, giorni coincidenti con la fine del Ramadan e l'inizio dell'Eid mussulmano, quando milioni di indonesiani si sposta per raggiungere le proprie famiglie.

Laconico il commento del ministero dei trasporti indonesiano. "Questo è un problema senza soluzione. Negli stessi giorni di festa, per lo stesso motivo sono morte un totale di 400 persone sulle strade indonesiane. Su quell'autostrada non c'è più posto".

 

Se vuoi aggiornamenti su INDONESIA, INGORGO KILLER: 12 MORTI inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Giuseppe Catino | 11 luglio 2016

Vedi anche

Alfa Romeo Giulia Milano, in Cina 33" per venderne 350 online

Alfa Romeo Giulia Milano, in Cina 33" per venderne 350 online

E' accaduto durante un evento promosso da Alibaba, il "Tmall Super Brand Day"

Gp Australia, Mercedes e Ferrari partono alla grande

Gp Australia, Mercedes e Ferrari partono alla grande

A Melbourne le nuove monoposto schizzano: il più veloce nelle prove libere è Hamilton con 1:24.220, -5" rispetto al 2016!

Porsche, maxi bonus a tutti i dipendenti

Porsche, maxi bonus a tutti i dipendenti

La casa tedesca festeggia gli utili del 2016 ricompensando i lavoratori con 9.111 euro