La Maserati Levante contro i Suv sportivi

La Maserati Levante protagonista di un serrato confronto con le altre, agguerrite, concorrenti nel segmento dei Suv sportivi.

Maserati Levante prova a Tabiano

Altre foto »

Presentata quest'anno al Salone di Ginevra, la Maserati Levante è la proposta più recente nell'elitario segmento dei Suv di fasci alta, in pratica delle ammiraglie vestite da fuoristrada. Queste vetture, che negli ultimi anni stanno riscuotendo un successo sempre maggiore, rappresentano una somma di comfort, prestigio, prestazioni, praticità e mobilità anche fuori dall'asfalto. Un difficile compromesso all'insegna del lusso e dell'immagine, che la Maserati Levante interpreta puntando ad imporsi come una delle proposte più prestigiose, non solo per il blasonato marchio sul cofano, ma soprattutto grazie a prestazioni di riferimento.

Il primo Suv del Tridente ha un'indole dichiaratamente sportiva - e non poteva essere altrimenti - che restringe di molto il numero di effettive concorrenti. La candidata d'elezione è sicuramente la Porsche Cayenne, Suv di successo recentemente rinnovato con un restyling di metà carriera. La tedesca di Zuffenhausen vanta una presenza pluriennale sul mercato e quindi una gamma di motorizzazioni già completa, che si traduce in una maggiore possibilità di scelta per il cliente. Al diesel V6 turbo da 275 CV della Levante, la Cayenne contrappone la possibilità di scegliere tra due propulsori: un 3.0 da 250 CV e un 4.0 da 385 CV, che fa scattare la vettura da 0 a 100 in poco più di 5 secondi. Passando alle motorizzazioni benzina, la Porsche offre ben quattro unità con potenze comprese dai 420 CV della Cayenne S ai 570 CV della Turbo S, con in più un'unità ibrida basata sul 3.0 benzina. La Levante, in questa prima fase di commercializzazione, risponde con la motorizzazione 3.0 V6 biturbo declinata in due livelli potenza da 350 e 430 CV. Per quanto riguarda i prezzi, le due vetture sono sostanzialmente allineate con prezzi a partire da circa 70.000 euro per la motorizzazione diesel, che è quella più venduta in Italia.

Un altro Suv dal Dna sportivo recentemente arrivato sul mercato è la Jaguar F-Pace. Si tratta anche in questo caso del primo Suv per la blasonata Casa inglese, che rientra tra le concorrenti della Levante per immagine e vocazione sportiva. Non per le dimensioni, che sono inferiori di una ventina di centimetri, a vantaggio del peso e della dinamica di marcia. E nemmeno per i prezzi, che partono da circa 50.000 euro, ma si allineano con quelli della Levante per le versioni più prestazionali. La F-Pace si presenta sul mercato con un diesel 2 litri da 180 CV e un 3 litri da 300 CV. Per le motorizzazioni benzina, in questa prima fase le potenze vanno da 340 a 380 CV.

Chi sta penando di acquistare una Levante potrebbe valutare un'altra inglese di classe, la Range Rover Sport. Sul mercato da pochi anni con la seconda generazione, questo Suv sportivo ha il suo punto di forza nelle capacità off-road di assoluto riferimento, frutto dell'esperienza della Casa inglese nei fuoristrada. Per il resto ha una gamma più accessibile come prezzi, ma che raggiungono la Levante con le motorizzazioni più potenti, in particolare il 3.0 diesel V6 che parte da 71.200 euro.

Una sfidante potrebbe essere anche la Volvo XC90, simile per dimensioni, ma profondamente diversa per via di un'impostazione che privilegia il comfort e la tecnologia rispetto alle prestazioni: per questo motivo la escludiamo dal confronto, almeno fino all'arrivo di versioni più prestazionali. Altre concorrenti sono invece le famigerate tedesche, da prendere in considerazione con motorizzazioni e allestimenti di gamma medio-alta. In particolare l'Audi Q7 3.0 TDI quattro Tiptronic, la BMW X5 3.0d xDrive e la Mercedes GLE 350d 4 Matic. Ma le vere sfidanti della Levante sono le varie versioni estreme di questi Suv made in Germany: BMW X5 M e X6 M da 575 CV, GLE 63 AMG da 585 CV e la nuovissima superdiesel Audi SQ7 con turbo elettrico da 435 CV.  C'è da dire però che questi non nascono come "performance Suv", ma sono versioni potenziate di prodotti premium. Quindi oltre alla cavalleria, superiore a quella della Maserati, le caratteristiche di handling difficilmente eguaglieranno una vettura progettata pensando principalmente al comportamento su strada come la Levante.

Se vuoi aggiornamenti su MASERATI LEVANTE inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Andrea Tomelleri | 08 giugno 2016

Altro su Maserati Levante

Maserati Levante: primo contatto su strada
Ultimi arrivi

Maserati Levante: primo contatto su strada

Tanto fascino, tecnologia e comfort esagerato per Maserati Levante, il primo SUV del Tridente.

Maserati Levante, prezzi da 73.400 euro
Ultimi arrivi

Maserati Levante, prezzi da 73.400 euro

Il primo SUV della Casa del Tridente presentato a Ginevra arriverà sul mercato ad un prezzo di partenza inferiore ai 75.000 euro.

Maserati Levante al Salone di Ginevra 2016
Eventi

Maserati Levante al Salone di Ginevra 2016

La produzione nello stabilimento di Mirafiori è stata avviata nei giorni scorsi. Il primo Suv di Maserati dovrà rispolverare i successi del Tridente.