La Tesla Model S (autonoma) si infila sotto ad un camion

E adesso è guerra tra la casa madre e il cliente.

Non solo la Google Car. Anche la Tesla Model S ha dimostrato di non essere ancora completamente all’altezza per quanto riguarda la sicurezza di un’auto a guida autonoma. Qualche giorno fa, nello Utah, la Tesla si è parcheggiata -se così possiamo dire- sotto il cassone di un camion in autostrada. A bordo non c’era nessuno, fortunatamente ma al ritorno il proprietario si è trovato la brutta sorpresa.

 

Dalla casa madre che ha ricostruito l’accaduto, però, fanno sapere che dietro all’incidente ci sia un errore umano: il software che per il parcheggio autonomo, funziona da smartphone e può guidare a distanza l’auto. Secondo la Tesla il proprietario della Model S avrebbe, per errore, attivato un comando sbagliato e così l’auto sarebbe finita sotto al camion. Adesso è un continuo scambio di accuse tra cliente e casa madre ma quest’ultima ha fatto sapere che il sistema “Summon” (quello utilizzato per guidare l’auto da smartphone) è ancora in fase Beta (ovvero in sperimentazione) e che il proprietario prima di utilizzarlo ha accettato le condizioni di utilizzo.

Se vuoi aggiornamenti su LA TESLA MODEL S (AUTONOMA) SI INFILA SOTTO AD UN CAMION inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Giovanni Mercadante | 16 maggio 2016

Vedi anche

Ladri cercano un colpo alla Fast&Furious: finisce malissimo

Ladri cercano un colpo alla Fast&Furious: finisce malissimo

Tre ragazzi, a bordo di una moto, hanno cercato di aprire il portellone posteriore di un camion in corsa, ecco com'è andata...il video

Gruppo Volkswagen, vendita di Ducati in vista?

Gruppo Volkswagen, vendita di Ducati in vista?

Reuters: "In corso contatti tra il colosso di Wolfsburg e la società di consulenza Evercore"

Wrap advertising: se l’auto ha la pubblicità

Wrap advertising: se l’auto ha la pubblicità

Una formula che consente di ottenere un vantaggio economico accettando di incollare delle pellicole pubblicitarie sulla propria auto.