Il costo del carburante schizza in alto nel weekend

Benzina e diesel, Eni aumenta di 2 centesimi il prezzo consigliato

Cattive notizie dalle pompe di benzina. Dopo mesi in cui i prezzi hanno subito cali anche consistenti, nel weekend si è registrata una inversione di tendenza inaugurata da Q8 e consolidata da Eni.

Venerdì l'azienda kuwaitiana ha aperto una strada percorsa sia da Tamoil ( +1 centesimo su benzina e diesel) che da da TotalErg (+1 sul diesel). Successivamente, Eni ha consigliato di aumentare il prezzo di benzina e diesel di di due centesimi al litro.

Alle 8 di domenica mattina, questi i prezzi rilevati in media da Staffetta Quotidiana: benzina self service a 1,452 euro/litro (+0,2 cent, pompe bianche 1,426), diesel a 1,267 euro/litro (+0,3 cent, pompe bianche 1,242).

Benzina servito a 1,547 euro/litro (+0,2 cent, pompe bianche 1,462), diesel a 1,366 euro/litro (+0,4 cent, pompe bianche 1,280).

Gpl a 0,533 euro/litro (invariato, pompe bianche 0,516), metano a 0,981 euro/kg (+0,1 cent, pompe bianche 0,974).

 

 

 

 

 

Se vuoi aggiornamenti su IL COSTO DEL CARBURANTE SCHIZZA IN ALTO NEL WEEKEND inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Giuseppe Catino | 16 maggio 2016

Vedi anche

Ladri cercano un colpo alla Fast&Furious: finisce malissimo

Ladri cercano un colpo alla Fast&Furious: finisce malissimo

Tre ragazzi, a bordo di una moto, hanno cercato di aprire il portellone posteriore di un camion in corsa, ecco com'è andata...il video

Gruppo Volkswagen, vendita di Ducati in vista?

Gruppo Volkswagen, vendita di Ducati in vista?

Reuters: "In corso contatti tra il colosso di Wolfsburg e la società di consulenza Evercore"

Wrap advertising: se l’auto ha la pubblicità

Wrap advertising: se l’auto ha la pubblicità

Una formula che consente di ottenere un vantaggio economico accettando di incollare delle pellicole pubblicitarie sulla propria auto.