Michael Schumacher è in fin di vita?

L’indiscrezione arriva da un neurochirurgo molto informato sulla salute dell’ex pilota tedesco

Michael Schumacher è in fin di vita?

di Giuseppe Catino

06 maggio 2016

L’indiscrezione arriva da un neurochirurgo molto informato sulla salute dell’ex pilota tedesco

Michael Schumacher sarebbe in fin di vita. Ad affermarlo il quotidiano americano NewsEveryDay, che ha raccolto la notizia da un neurochirurgo informato sulla salute dell’ex pilota della ferrari e sette volte campione del mondo di Formula 1.

Le affermazioni del neurochirurgo andrebbero in forte contrasto con quanto affermato solo poche settimane fa dalla portavoce della famiglia Schumacher, Sabine Khem.

“Sappiamo tutti quel che è accaduto. ora non possiamo far altro che aspettare e sperare che ungiorno Michael sia di nuovo con noi”.

Schumacher è in coma dal 29 dicembre 2013, giorno in cui cadde sciando sulla pista di Méribel. Da allora sono filtrate pochissime notizie sulle sue condizioni. Si sa che il suo peso corporeo è sceso da 75 a 45 chilogrammi e che un medico, nei giorni del suo ricovero presso l’ospedale di Grenoble, primo nosocomio che prese in cura Schumi dopo l’incidente, indicò in tre anni i tempi di convalescenza.

Secondo altre indiscrezioni, la famiglia Schumacher ha sin qui speso oltre 16 milioni di euro in cure mediche.