Fca sta trattando un accordo con Google

L'annuncio del Wall Street Journal: "Il progetto riguarda la produzione di auto che si guidano da sole"

Fca sta trattando un accordo con Google. A riferirlo è il Wall Street Journal, sul quale oggi si legge che "Fiat Chrysler Automobiles sta trattando con Alphabet una partnership tecnica con Google car project, il progetto su cui il gruppo sta lavorando dal 2009 per sviluppare auto che si guidano da sole".

Sempre secondo il giornale finanziario, le trattative tra l'azienda italo-statunitense e Mountain View vanno avanti ormai da mesi.

Oltre a Fca, Alphabet ha incontrato i dirigenti di altre case automobilistiche. Soltanto un mese fa, Marchionne aveva annunciato che entro il 2021 le auto che si guidano da sole saranno realtà.

"Vetture in cui l'automobolista può azionare la guida automatica, così come prendere il controllo della macchina in qualsiasi momento", le parole dell'amministratore delegato di Fca Us.

"Non vogliamo limitare i nostri orizzonti", aveva aggiunto Marchionne "Per questo siamo in trattative con aziende che attualmente non fanno parte dell'industria automobilistica".

Il riferimento a Google, così come ad Apple, è piuttosto chiaro. "Aziende che stanno giocando un ruolo fondamentale nel futuro in quelle che saranno le auto che verranno".

Se vuoi aggiornamenti su FCA STA TRATTANDO UN ACCORDO CON GOOGLE inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Giuseppe Catino | 29 aprile 2016

Vedi anche

Alfa Romeo Giulia Milano, in Cina 33" per venderne 350 online

Alfa Romeo Giulia Milano, in Cina 33" per venderne 350 online

E' accaduto durante un evento promosso da Alibaba, il "Tmall Super Brand Day"

Gp Australia, Mercedes e Ferrari partono alla grande

Gp Australia, Mercedes e Ferrari partono alla grande

A Melbourne le nuove monoposto schizzano: il più veloce nelle prove libere è Hamilton con 1:24.220, -5" rispetto al 2016!

Porsche, maxi bonus a tutti i dipendenti

Porsche, maxi bonus a tutti i dipendenti

La casa tedesca festeggia gli utili del 2016 ricompensando i lavoratori con 9.111 euro